La torta al testo

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • kcal 330
  • recensioni
torta-al-testo
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della torta al testo

Una focaccia semplice e sfiziosa, da servire per l’aperitivo o per accompagnare un secondo: scopri con noi la ricetta della torta al testo.

1) Disponi la farina a fontana in una ciotola capiente. Aggiungi nel centro bicarbonato, strutto o burro ammorbidito, uova, 4 cucchiai d’olio, pecorino grattugiato, latte, 1/2 cucchiaino di sale e un po’ d’acqua tiepida. Impasta gli ingredienti per 10 minuti, fino a ottenere un panetto compatto e morbido. Copri con un canovaccio umido e lascia riposare per 10 minuti.

2) Trascorso il tempo, recupera il panetto e stendilo in un disco spesso circa 2 cm. Il diametro, invece, dev’essere quello del testo su cui andrai a cuocere la torta. Riscalda la piastra e trasferiscici sopra il disco di pasta. Bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta, abbassa la fiamma e cuoci per 20 minuti. Rigira la pasta per far sì che cuocia su entrambi i lati.

3) Quando la torta al testo è pronta, servila a spicchi con prosciutto, altri affettati oppure – se vuoi una versione più light – formaggio fresco, pomodorini, basilico e rucola.

Torta al testo: dettagli sul piatto e suggerimenti

La torta al testo è un piatto tipico della cucina umbra e prende il nome dalla piastra – in terracotta o in ghisa – su cui viene cotta. Il testo ha una lunga tradizione, che risale addirittura all’Antica Roma: in origine era realizzato in argilla e usato per cuocere focacce piatte. Su questa piastra vengono cotte le famose piadine romagnole. Un’idea: puoi portare in tavola la torta al testo al posto del pane, per accompagnare secondi di carne in umido.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it