Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

I piccoli soufflé di patate e stoccafisso

  • 90 minuti PT90M
  • MEDIA
  • kcal 300
  • -/5
piccoli-souffle-di-patate-e-stoccafisso
Sale&Pepe

Una ricetta originale e delicata per celebrare uno dei binomi più azzeccati della cucina italiana

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione di piccoli soufflé di patate e stoccafisso

1) Per iniziare a preparare i piccoli soufflé di patate e stoccafisso avvolgi il trancio di stoccafisso in un telo di garza bianca, legalo ed immergilo in una casseruola con abbondante acqua in ebollizione e lessalo per 40 minuti;

2) A fine cottura sgocciolalo e una volta tiepido elimina la garza. Togli le lische e la pelle dal trancio e trita grossolanamente la polpa;

3) Lessa le patate con tutta la buccia in acqua salata, pelale e schiacciale ancora calde;

4) Frulla la polpa dello stoccafisso con la panna da cucina, il basilico e i tuorli d'uovo, incorpora il composto al puré di patate e aggiusta di sale e pepe;

5) Monta tutti gli albumi a neve ferma e incorporali al composto mescolando dal basso verso l'alto per non perdere la montatura;

6) Metti il composto in 4 stampini da soufflé imburrati da 2,5 dl di capacità e cuoci il forno preriscaldato a 170° per circa 20 minuti;

7) Togli i piccoli soufflé di patate e stoccafisso dal forno e servili subito ben caldi.

Curiosità su patate e stoccafisso

Il connubio patate e stoccafisso è uno dei punti fermi della cucina mediterranea. Sono tantissime e svariate, infatti, le ricette che uniscono questi due ingredienti.

Al forno, in casseruola, in spezzatino, al sugo, con le olive o in ricette originali e delicate come questa dei soufflé di patate e stoccafisso, questo è un binomio tra i più azzeccati della gastronomia italiana.


Menù di appartenenza


Pubblicato il 08/06/2014

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it