I cannoli alle mandorle

  • 40 minuti PT40M
  • MEDIA
  • kcal 220
  • recensioni
cannoli-alle-mandorle
Sale&Pepe

Un ripieno perfetto e dolce e cremoso, che si sposa con la croccantezza della granella di mandorle: un dessert ideale per concludere il pasto

Ingredienti per 12 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La preparazione dei cannoli alle mandorle

1) Inizia a preparare la pasta base della ricetta dei cannoli alle mandorle lavorando insieme la farina con le mandorle, l'uovo intero, un cucchiaino di zucchero, un pizzico di sale, lo strutto e il Marsala. Mescola gli ingredienti fino ad avere un impasto liscio e omogeneo, poi avvolgilo in un foglio di pellicola per alimenti e lascialo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

2) Una volta trascorso questo tempo, con l’aiuto di un matterello stendi la pasta fino allo spessore di circa 2 millimetri, poi ricavate 12 sfoglie di forma rotonda di 8 centimetri di diametro.

3) Prendi dei cannelli di metallo lunghi 10 centimetri e con un diametro di 2 centimetri e avvolgi la pasta dei cannoli intorno ad essi.

La cottura dei cannoli alle mandorle e la preparazione della crema

1) Bagnali con l'albume leggermente sbattuto, poi decora con la granella di mandorle e cuocili nel forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

2) Una volta freddi, sfila con delicatezza i cannelli. Mentre i cannoli arrivano a temperatura ambiente, realizza una crema di ricotta passando questo formaggio al setaccio per eliminare i grumi, poi lavorala per 5 minuti con lo zucchero, fino ad avere una spuma gonfia e soffice.

3) Farcisci i dolci aiutandoti con un cucchiaio o una spatola, poi decorali con un filetto di scorza di arancia candita. Gusta subito i tuoi cannoli alle mandorle.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it