La dadolata piccante

  • FACILE
  • recensioni
dadolata-piccante
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della dadolata piccante

1) Pulisci i cipollotti, eliminando le radici e la parte verde fibrosa. Passali sotto l'acqua per qualche secondo e tritali grossolanamente.

2) Scola i peperoncini sottolio, i capperi e i cetriolini sottaceto. Per smorzare un po' il gusto forte dell'aceto immergi capperi e cetriolini in una ciotolina riempita d'acqua. In questo modo otterrai una salsa dal sapore più delicato. Sminuzza finemente le tre verdure e mettile in una ciotola.

3) Trita finemente anche il prezzemolo e la santoreggia e uniscili alle altre verdure che compongono la dadolata. Infine, aggiungi i cipollotti crudi e mescola con una forchetta per amalgamare tutti gli ingredienti. 4) Unisci alla tua dadolata piccante mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva e 2 cucchiai di aceto di vino rosso.

Come utilizzare la dadolata piccante

1) Puoi utilizzare la dadolata piccante per condire in modo originale le verdure bollite o cotte al vapore. La presenza del prezzemolo, dei capperi e dei cetriolini sottaceto dà all’intingolo un gusto intenso che si affianca alla perfezione a patate, zucchine e carote.

2) Rivoluziona i tuoi piatti al vapore arricchendoli con questa dadolata a crudo. 

Condividi la ricetta

tag: facile


Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it