Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSalse e sughiSalsa salataLa dadolata piccante

La dadolata piccante

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un intingolo piccante che rende golose anche le verdure bollite: il peperoncino presente in questa dadolata darà una marcia in più a tutti i cibi, compresi i più semplici.

Condividi

Preparazione della dadolata piccante

1) Pulisci i cipollotti, eliminando le radici e la parte verde fibrosa. Passali sotto l'acqua per qualche secondo e tritali grossolanamente.

2) Scola i peperoncini sottolio, i capperi e i cetriolini sottaceto. Per smorzare un po' il gusto forte dell'aceto immergi capperi e cetriolini in una ciotolina riempita d'acqua. In questo modo otterrai una salsa dal sapore più delicato. Sminuzza finemente le tre verdure e mettile in una ciotola.

3) Trita finemente anche il prezzemolo e la santoreggia e uniscili alle altre verdure che compongono la dadolata. Infine, aggiungi i cipollotti crudi e mescola con una forchetta per amalgamare tutti gli ingredienti. 4) Unisci alla tua dadolata piccante mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva e 2 cucchiai di aceto di vino rosso.

Come utilizzare la dadolata piccante

1) Puoi utilizzare la dadolata piccante per condire in modo originale le verdure bollite o cotte al vapore. La presenza del prezzemolo, dei capperi e dei cetriolini sottaceto dà all’intingolo un gusto intenso che si affianca alla perfezione a patate, zucchine e carote.

2) Rivoluziona i tuoi piatti al vapore arricchendoli con questa dadolata a crudo. 

TAG: #facile

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.