Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteNodini con zabaione al Passito di Pantelleria

Nodini con zabaione al Passito di Pantelleria

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

I nodini sono dei tipici dolci di carnevale serviti rigorosamente fritti. Qui vengono accompagnati da una gustosa crema allo zabaione con aggiunta di Passito di Pantelleria.

Condividi

1) Impastate la farina con 150 g di zucchero semolato, il burro morbido a tocchetti,un pizzico di sale, le uova e il bicarbonato fino a ottenere un composto sodo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.


2) Stendete la pasta in una sfoglia spessa circa 3 mm e tagliatela a strisce di 1,5x12 cm, annodatele al centro, lasciando il nodo molto largo, e friggetele in abbondante olio caldo. Scolate i nodini man mano che sono dorati, passateli sulla carta da cucina e poi cospargeteli con lo zucchero a velo.


3) Sbattete i tuorli in una casseruolina insieme allo zucchero semolato rimasto con una frusta, fino a quando avrete ottenuto un composto molto chiaro e ben gonfio; aggiungete il Passito, versandolo poco alla volta e sempre mescolando con una frusta, e cuocete lo zabaione in un bagnomaria in leggerissima ebollizione per 7-8 minuti, senza mai smettere di mescolare, finché diventa spumoso. Servite i nodini con lo zabaione ancora tiepido.

TAG: #bicarbonato#burro#farina#Nodini con zabaione al Passito di Pantelleria#uova#vino passito#zucchero#zucchero a velo

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.