I ciliegini canditi con il timo

  • 100 minuti PT100M
  • FACILE
  • kcal 85
  • recensioni
ciliegini-canditi-con-il-timo
Sale&Pepe

Il segreto per preparare una teglia veramente sfiziosa di ciliegini canditi è l’unione tra la spolverizzata di zucchero e la cottura lenta dei pomodori. Questo piatto si rivela ...

Leggi di più

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei ciliegini canditi con il timo

1) Per preparare i ciliegini canditi con il timo, lava e asciuga i pomodorini ciliegia, ad esempio quelli di Pachino, ed eliminane i piccioli, poi tagliali a metà in orizzontale.

2) Rivesti una teglia con carta da forno, versaci sopra qualche goccia d’olio e spalmalo per bene con le dita prima di distribuirci sopra i pomodorini. Una volta disposti sulla teglia, spolverizza i pomodori con lo zucchero, le foglioline di timo, il sale e l’aglio tagliato a lamelle finissime, poi innaffia il tutto con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

3) Infine metti la teglia in forno preriscaldato a 130°, cuoci per un’ora e mezzo e servi i pomodorini a temperatura ambiente.

Ciliegini canditi con il timo: il famoso ciliegino di Pachino

Il pomodoro di Pachino è un valido ingrediente per preparare la semplicissima ricetta dei ciliegini canditi con il timo non solo per il grado brix elevato, la consistenza della polpa e la lucentezza del frutto che vanta un colore brillante e attraente, ma anche per l’elevato contenuto di vitamina C e licopene, una sostanza naturale che aiuta a difendere l’organismo dai radicali liberi e quindi dall’invecchiamento. Inoltre il famoso ciliegino di Pachino è un prodotto IGP.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it