Marmellata di uva

  • 55 minuti PT55M
  • FACILE
  • kcal 715
  • recensioni
confettura-uva ricetta Sale&Pepe
Sale&Pepe

La marmellata di uva è dolce e delicata, è semplice da realizzare ed è ideale a colazione o a merenda o gustosa se accostata a formaggi stagionati

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

L’uva americana è una delle uve più famose in tutto il mondo e si caratterizza per essere chiamata anche con il nome di “uva fragola”. Profumatissima, dolce e aromatica è una varietà usata per fare il famoso vino fragolino per uso famigliare, ma perfetta anche per preparare una deliziosa confettura d’uva come questa proposta da Sale&Pepe

La ricetta è semplicissima da realizzare, basta solo un po’ di pazienza per preparare la frutta, cuocerla lentamente e poi invasarla. Questa confettura d’uva puoi gustarla spalmata sul pane a colazione o come ingrediente per farcire torte, crostate o golosi dolcetti che acquisteranno un piacevole aroma e profumo che ricorda le fragole; ottima anche per accompagnare i formaggi, soprattutto quelli stagionati

Per questa ricetta puoi usare anche altri tipi di uva nera o bianca, vanno tutte bene! Ma, controlla sempre il giusto grado di maturazione della frutta, se troppo dolce puoi decidere di ridurre lo zucchero o anche eliminarlo, ma in questo caso ricordati di consumarla entro pochi mesi. Prova la confettura d’uva di Sale&Pepe, il risultato è davvero goloso!


Come preparare la confettura di uva

1) Prepara la frutta. Lava accuratamente i grappoli di uva elimina i raspi, sgrana gli acini e asciugali accuratamente passandoli a uno a uno con una pezzuola fine. Schiacciali bene in una zuppiera e poi passali al setaccio fine per recuperare tutto il succo la polpa; elimina la buccia e i semi.

2) Cuoci la marmellata. Raccogli il succo e la polpa in una pentola di acciaio con il fondo spesso e mettila sul fuoco per 5 minuti, mescolando il composto con un cucchiaio di legno. Versa lo zucchero e il succo di limone filtrato; porta a bollore, mescolando di tanto in tanto e schiumando al bisogno con la schiumarola. Cuoci 35-40 minuti o fin quando il composto si rapprende.

3) Verifica la cottura. Versa un po’ di composto su un piattino inclinato, se la marmellata scorre con difficoltà, allora è pronta.

4) Invasa la confettura e conserva. A questo punto, versa la marmellata ben calda nei vasetti di vetro che hai sterilizzato insieme ai tappi a vite. Chiudi ermeticamente il giorno successivo, mettendo a contatto con la marmellata un disco di carta oleata imbevuto di alcol al 90%. Quindi, riponi i barattoli della tua confettura di uva in una dispensa fresca e asciutta.

Consigli

1) La conservazione della confettura dipende dalla quantità di zucchero utilizzata in cottura. Se l’uva è molto dolce, puoi decidere di dimezzare le dosi di zucchero, ma consuma la marmellata entro 1-2 mesi; se usi tutta la quantità di zucchero consigliata puoi conservarla anche per 4-6 mesi.




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it