Caffè freddo: 3 ricette mai più senza

Caffè freddo: 3 ricette mai più senza

Dal più classico cremoso agli aromi fruttati, 3 ricette da provare per gustare meglio il caffè freddo estivo

Pinterest
stampa
chicci caffè hausbrandt
Sale&Pepe

Caldo, caldone, afa insopportabile. D’Estate anche le bevande più classiche cercano di evolvere più rapidamente dei Pokémon e passare alla propria versione “Iced” per dare refrigerio, oltre che piacere.

Non fa eccezione il caffè, per tanti immancabile risveglio mattutino oltre che migliore amico durante le sempre più difficili giornate d’ufficio. E allora caffè freddo sia, ma da preparare con quale ricetta? Si può di certo personalizzarlo in base ai gusti, ad esempio aggiungendo sentori di frutta. Ispirandoci ai suggerimenti dei creativi del gusto Hausbrandt, abbiamo messo insieme un po' di idee per dare al caffè freddo un tocco unico.


127263Partiamo da quello base, dal classico Espresso Freddo Cremoso, che si ottiene aggiungendo all’espresso appena fatto 10 g di zucchero (di canna o liquido), 4-5 cubetti di ghiaccio e miscelando nel mixer per circa 1 minuto fino a quando non diventa bello cremoso. Si serve rigorosamente in coppetta, magari con un pizzico di polvere di caffè per abbellirlo.

126907Gli amanti degli abbinamenti agrumati, che donano note più amare oltre che colore, possono provare la versione “Soffiato” Arancia. Per prepararla servono 1 espresso, 10 ml di zucchero liquido, 6-8 cubetti di ghiaccio e 5-6 fettine di scorza d’arancia. Si parte posizionando sul fondo di un bicchiere le scorze tagliate a fettine sottili, tranne una da tenere per la decorazione. Si aggiungono i cubetti di ghiaccio, lo zucchero e l’espresso appena erogato, quindi si inserisce la lancia vapore al centro del bicchiere e si vaporizza (senza scaldare la bevanda) per ottenere un volume di liquido che arrivi fino a circa 1 cm sotto il bordo del bicchiere. Per finire, si aggiungono altri 2-3 cubetti di ghiaccio e la scorza d’arancia tenuta da parte. Per abbellire il bicchiere bisogna capovolgerlo prima nello zucchero liquido q.b., quindi in 10 g di zucchero di canna creando uno spessore.

126909Per chi non può stare senza latte e per gli estimatori di milk shake aromatizzati che fanno tanto “mi sento in vacanza all’estero e sto subito meglio”, abbiamo la versione Cappuccino freddo Fragola, per cui servono 1 espresso, 100 ml di latte scremato, 5 ml di sciroppo alla fragola, 20 ml di topping al cioccolato e cacao in polvere per decorare. Bisogna montare il latte freddo nel mixer fino a farlo diventare una mousse non troppo densa. Si decora il bordo del bicchiere con il topping, si versa la mousse di latte, quindi si aggiunge delicatamente l’espresso appena fatto. Spolverizzare col cacao per completare l’opera.

Anna Maria Simonini

luglio 2016

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it