Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiAffettatiCulatello di Zibello con lingue di pasta matta

Culatello di Zibello con lingue di pasta matta

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Uno dei più pregiati salumi emiliani si adagia in soffici rose su sfoglie croccanti: idea perfetta per accompagnare un aperitivo rustico e chic

Condividi

Il culatello di Zibello è uno dei più pregiati salumi Dop del parmense, dove gareggia in bontà con il celebre prosciutto crudo e vince in delicatezza. Si tratta infatti di un prodotto ricavato da un taglio particolarmente nobile del suino, la parte più tenera e magra della coscia, attigua a quella utilizzata per il fiocchetto, altro salume particolare, ma meno ricercato. Sapientemente disossato, rifilato e salato, viene "investito", ovvero avvolto in vescica di maiale, e lasciato stagionare da 10 a 24 mesi, durante i quali sviluppa tutta la sua incomparabile dolcezza. Da esaltare con l'assaggio in purezza, su un crostino croccante come le nostre lingue di pasta matta, ovvero non lievitata ma sfogliata.

1 Mettete le farine in una ciotola, mescolatevi 1/2 cucchiaino da caffè di sale, aggiungete 30 ml d'olio, lo strutto, il vino intiepidito e iniziate a impastare versando a filo un po' d'acqua tiepida fino a ottenere un impasto quasi molle.

2 Trasferite sulla spianatoia infarinata e impastatelo energicamente per circa 15 minuti. Inizialmente, per evitare di aggiungere altra farina, staccate l'impasto dalla spianatoia con una spatola e sbattetelo alzandolo perché prenda aria. La pasta dovrà risultare vellutata, più morbida di quella della pizza. Mettetela sotto una ciotola capovolta e fate riposare per circa un'ora.

3 Con il matterello stendete la pasta sottile formando un grande rettangolo, spennellatelo d'olio e piegate i due lati corti verso il centro. Spennellate nuovamente e ripiegate a metà, così da avere quattro strati. Coprite e fate riposare 5 minuti, poi ripetete l'operazione altre 4 volte.

4 Stendete nuovamente e ritagliate tante lingue con un coppapasta ovale. Recuperate i ritagli, sovrapponeteli, ristendeteli e formate altre lingue. Disponetele su 2 teglie foderate con carta da forno e cuocetele in forno ventilato a 210° per 15-18 minuti, finché saranno leggermente dorate. Lasciate raffreddare sulle teglie.

5 Sistemate il culatello sulle lingue formando onde o rose e disponetele su un tagliere. Completate, se vi piace, aggiungendo alcuni ciuffetti di rosmarino.

TAG: #antipasto#culatello di Zibello [1] - #ricetta facile#salumi#sfoglie [1] -
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.