Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Culatello di Zibello con lingue di pasta matta

  • 80 minuti PT80M
  • MEDIA
  • -/5
Culatello con lingue di pasta matta - NP
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

    • CULATELLO DI ZIBELLO DOP
    • FARINA DI FARRO SEMINITEGRALE
    • OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA DELICATO
    • VINO BIANCO SECCO AROMATICO
    • STRUTTO
CREA LISTA DELLA SPESA

Culatello di Zibello con lingue di pasta matta, la preparazione

1) Mettete le tre farine in una ciotola, mescolatevi 1/2 cucchiaino da caffè di sale, aggiungete 30 ml d'olio, lo strutto, il vino intiepidito e iniziate a impastare versando a filo un po' d'acqua tiepida fino a ottenere un impasto quasi molle.

2) Trasferitelo sulla spianatoia infarinata e impastatelo energicamente per circa 15 minuti. Inizialmente, per evitare di aggiungere altra farina, staccate l'impasto dalla spianatoia con una spatola e sbattetelo alzandolo perché prenda aria. La pasta dovrà risultare vellutata, più morbida di quella della pizza. Mettetela sotto una ciotola capovolta e fate riposare per circa un'ora.

3) Con il matterello stendete la pasta sottile formando un grande rettangolo, spennellatela d'olio e piegate i due lati corti verso il centro, spennellate nuovamente e ripiegatela a metà così da avere quattro strati. Coprite e fate riposare per 5 minuti, poi ripetete l'operazione altre 4 volte.

4) Stendete nuovamente e ritagliate tante lingue con un coppapasta ovale. Recuperate i ritagli, sovrapponeteli, ristendeteli e formate altre lingue. Disponetele su 2 teglie foderate con carta da forno e cuocetele in forno ventilato a 210° per 15-18 minuti, finché saranno leggermente dorate. Lasciate raffreddare sulle teglie.

5) Sistemate il culatello sulle lingue formando onde o rose e disponetele su un tagliere. Completate aggiungendo alcuni ciuffetti di rosmarino.

Pubblicato il 14/06/2021

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a



Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it