Tutti i cocktail per sopravvivere a Natale

Tutti i cocktail per sopravvivere a Natale

Per intervallare i pasti opulenti, per digerire, per rallegrarsi o persino disintossicarsi, per socializzare meglio e per coccolarsi. Qualche idea natalizia anche nelle bevande.

Pinterest
stampa
cocktail
Sale&Pepe

Spesso è oscurato dal food, però anche il drink ha il suo perché. E soprattutto nei giorni delle feste natalizie è un ottimo modo per intercalare pasti eccessivi o lunghe permanenze intorno al tavolo. Senza contare che il cocktail è di facile preparazione, può essere improvvisato nel caso di un saluto natalizio inatteso, può spezzare il cenone e soprattutto alleggerire animi e stomaci e aiutare la conversazione quando langue. Ecco qualche spunto che, già iniziando dal nome, può spaccare a Natale.


135373L’importanza del cocktail giusto, al momento giusto
Natale è…famiglia, calore, allegria, renne, Babbo Natale, Gesù Bambino, doni, magia. Natale è tantissime cose insomma, ma spesso significa anche qualche occasione formale di troppo, cene forzate, parenti che si conoscono a malapena, portate infinite e…voglia di un cocktail.

Magico Regalo di Natale (rosso)
Così è stato ribattezzato questo semplicissimo mix di arancia e champagne. Mettete 4/10 di succo d'arancia rossa, 6/10 di champagne freddo. Versate il tutto in un bicchiere da cocktail o nel flute.

Arancia e Brandy
Un’altra idea può essere un classicissimo arancia e Brandy: 5 parti di Gin, 3 parti di Brandy e 2 parti di succo di arancia (filtrato). Basta versare tutti gli ingredienti all’interno dello shaker e shakerare energicamente per amalgamare tutti gli ingredienti. Una volta finita l’operazione trasferire il contenuto dello shaker all’interno di una coppa da cocktail.

Campari Prosecco e arancia rossa
Il cocktail prevede una parte di Campari, 3 parti di Prosecco e 1 Spicchio di arancia (spellato). Prendete un’arancia, tagliatene uno spicchio e spellatelo con cura, in modo da ottenere uno spicchio pulito e gustoso. Ponete la fetta di arancia ottenuta sul fondo del bicchiere, spremete metà arancia (in modo da ottenere un bel succo) e unite prima la parte di Campari e successivamente le tre parti di Prosecco. Mescolate con energia tutto il contenuto, aggiungete ghiaccio e servitelo.

Limoncello e Vodka
Altra ricetta facile e sbrigativa, ma di grande effetto. Gli ingredienti prevedono: succo di limone, 3 parti di Vodka, 1 parte di limoncello e qualche foglia di menta. Prendete mezzo limone e spremetene il succo all’interno di uno shaker. Aggiungete poi le tre parti di vodka, la parte di limoncello e amalgamate tutti gli ingredienti. Dopo aver shakerato, filtrate tutta la miscela attraverso un colino per rendere il succo più terso. Versate il contenuto in un bicchiere e aggiungete qualche fogliolina di menta (precedentemente messe in freezer). Servire il tutto ben ghiacciato.

Rudolph (rosso)
Gli ingredienti sono: 4/10 di vodka, 3/10 di martini dry, 2/10 di sciroppo di granatina e 1/10 di Cointreau. Versate nello shaker il Cointreau, lo sciroppo di granatina, il Martini dry e la vodka. Shakerate e versate nella coppetta a cocktail. Decorate con frutta colorata rossa e verde o, ancora, con un candy-cane...

Stella di Natale (bianco)
Nomen omen infine per questo delizioso mix. Ci vogliono 3/10 di vermouth bianco, 2/10 di liquore al limone e 5/10 di spumante brut. Mettete nel mixing glass il liquore al limone e il vermouth, miscelate e versate nel flûte. Aggiungete lo spumante brut. Decorate con una fettina di limone e prezzemolo.

Fiocco di Neve (bianco)
Basta frullare 6/10 di rum bianco, 3/10 di crema di banana, 1/10 di succo di lime, 1/8 di banana matura e un pizzico di ghiaccio pestato. Servite in un calice a tulipano, decorato con colori natalizi.

Punch al rum delle feste
Concludiamo con questo che, più che da cenone, è un drink da coppia che si scambia un augurio. Sono sufficienti 2 gocce di angostura, alcune gocce di granatina, 3/10 di succo di arancia, 3/10 di succo di ananas, 1/10 di succo di lime, 2/10 di rum scuro e 1/10 di rum bianco. Si prepara direttamente nel bicchiere da long drink pieno di ghiaccio. E’ consigliabile guarnire con una fetta di ananas e una ciliegina. E, rigorosamente, due cannucce.


Emanuela Di Pasqua,
dicembre 2016


photo credits: Brunifia/Flickr 

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it