La crema di cannellini alla salvia

crema-di-cannellini-alla-salvia
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della crema di cannellini alla salvia

1) Per la ricetta della crema di cannellini alla salvia prendi una garza e metti gli ingredienti per il mazzetto aromatico e mettilo in una pentola con 2 l d’acqua; unisci i cannellini e cuoci a fuoco dolce per 40 minuti fino a quando i fagioli non saranno in parte disfatti, togliendo gli aromi a metà cottura.

2) Prendi i pinoli e tostali per 2-3 minuti e dopo averli raffreddati, frullali insieme alla salvia, l’aglio sbucciato, il grana e 4 cucchiai d’olio. Metti da parte il composto in una ciotola coperto con un filo d’olio e, una volta che i cannellini saranno cotti, pepa a piacere e servi il pasto tiepido oppure caldo.

Decorare la crema di cannellini alla salvia

cannellini sono dei fagioli teneri e bianchi, gustosi e perfetti per numerosi piatti. Spesso vengono introdotti nelle insalate o come contorno, ma possono anche essere utilizzati come ingrediente principale di un primo piatto, come nel caso della crema di cannellini alla salvia. Come di consueto, occorre servire il pasto in modo pulito, evitando sbavature sui bordi che lo farebbero apparire poco invitante e trascurato. Per la decorazione, considerato il fatto che si tratta di una delicata e vellutata crema, bisogna pensare a qualcosa di tradizionale e che conferisca quel tocco di classe e di colore in più alla tua portata, pertanto puoi puntare sull’aggiunta di qualche piccola fogliolina di salvia collocata proprio al centro del piatto: il risultato sarà una pietanza raffinata alla vista e deliziosa al palato.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it