Vota

Rossi14Bella tonalità di rosso rubino fitto e impenetrabile, con sfumatura violacea e decisa consistenza. Evidenzia al naso un fruttato di suadente dolcezza, carnoso, invitante, caratteristico dell’uva montepulciano, che ricorda la marasca, la mora, la fragola selvatica, subito seguito da aromi di mandorla tostata, caffè e tabacco biondo. Il sottofondo è gradevolmente balsamico. Vellutato e succulento in bocca, ha un corpo poderoso ma raffinato, tannini dolci e pregiati, gradevole freschezza  lunga persistenza aromatica, che lascia dopo la deglutizione ricordi di cacao e frutta rossa.