Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiUovaFrittataCiambelline al pecorino con insalata di puntarelle

Ciambelline al pecorino con insalata di puntarelle

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un secondo piatto o un antipasto diverso: le ciambelline vanno in forno e il profumo di pecorino contrasta la freschezza dell'insalata di puntarelle

Condividi

Come preparare le ciambelline al pecorino con insalata di puntarelle

1) Stacca le puntarelle dalla base del cespo, tagliale a metà per il lungo e immergile man mano in acqua a cui avrai unito qualche cubetto di ghiaccio. Trita il prezzemolo. Scola i filetti di acciuga dall'olio, tritali e raccogli il trito in una ciotolina; unisci il prezzemolo, il succo di limone e 6 cucchiai di olio, mescola e lascia riposare. Sbatti le uova in una ciotola con un pizzico di sale.

2) Grattugia il pecorino, mescola la farina, condisci con un pizzico di pepe e incorporalo alle uova. Versa il composto in 8 stampini a ciambella ben imburrati, sistema gli stampini su una placca, passa nel forno già caldo a 170° e cuoci per una decina di minuti.

3) A fine cottura sformate 2 ciambelline su ogni piatto. Scola le puntarelle, condiscile con la salsa all'acciuga e distribuiscile sui piatti. Le ciambelline al pecorino con insalata di puntarelle sono pronte!

TAG: #acciughe#ciambelline#facilissima#forno#pecorino#puntarelle

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.