Dolci2Il Latinia nasce da uve nasco allevate ad alberello – antica vigna “latina” – e vendemmiate tardivamente. Nel calice si presenta di colore giallo ambrato, luminoso e molto consistente. Gli intensi profumi che sprigiona affascinano per originalità ed eleganza. Si susseguono aromi di frutta secca, albicocca e cedro canditi, datteri, confettura di fichi e caramello, su un sottofondo delicatamente vanigliato. Dopo qualche “meditazione” si apre a sensazioni ancor più intriganti di note eteree ed erbe aromatiche. In bocca seduce con calore avvolgente e trova nell’equilibrio il suo punto di forza, bilanciando le morbidezze gliceriche e gli zuccheri residui con sensazioni gustative di freschezza e sapidità che si lasciano sfumare in una lunga persistenza aromatica di albicocche e frutta secca.