Gli scialatielli al ragù bianco speziato

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 490
  • recensioni
scialatielli-al-ragu-bianco-speziato ricetta
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Ricetta del ragù bianco speziato per condire gli scialatielli

388291) Inizia a preparare il ragù bianco speziato pulendo i carciofi e privandoli dei gambi, delle foglie esterne più dure e delle punte; dividili poi a metà ed elimina l'eventuale fieno presente; tagliali a spicchietti e immergili, mano a mano, all'interno di una ciotola piena d'acqua acidulata con con il succo di limone (per far sì che non anneriscano). Soltanto successivamente potrai scolarli ed asciugarli.

2) Soffriggi le verdure, ancora surgelate, in una larga padella con all'interno il burro e la pasta di salame; bagna il soffritto con il vino, lascialo sfumare a fuoco vivace e, soltanto quando sarà evaporato completamente, aggiungi i carciofi ed aromatizza il mix per il ragù bianco speziato aggiungendo sale, pepe e mezzo cucchiaino di cannella.

3) Versa poi in padella 2dl di acqua calda; copri, abbassa la fiamma e lascia proseguire la cottura a fuoco moderato per 15 minuti.

Cottura degli scialatielli al ragù

1) Approfitta della cottura del ragù bianco speziato per preparare la pasta. Lessa gli scialatielli in una pentola con abbondante acqua bollente leggermente salata; scolali un po' al dente e trasferiscili all'interno della padella contenente il ragù.

2) Unisci agli scialatielli al ragù bianco qualche stelo di erba cipollina tagliuzzato finemente; fai saltare il tutto insieme per qualche istante prima di servire.



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it