Vota

Bianchi5La Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle vanta il primato di essere l’azienda vinicola più alta d’Europa: pochi ettari di vigna, strappati dai vigneron alle pendici della montagna, si arrampicano con terrazzamenti eroici fino a milleduecento metri d’altitudine. Il vitigno si chiama prié blanc e viene allevato, secondo il tradizionale sistema della pergola valdostana, franco di piede, ossia senza il portainnesto. Il colore è giallo paglierino con bagliori verdolini, cristallino e consistente. Le sensazioni al naso richiamano sentori di fiori bianchi, ginestra, mela verde, kiwi e agrumi, accenti decisi di erbe aromatiche e note minerali. L’assaggio disegna un vino elegante ed equilibrato, ben distribuito tra freschezza, sapidità e morbidezza conferitagli dalla permanenza sui lieviti. Chiude dopo la deglutizione in un finale appassionante, con ritorni di sensazioni fruttate, erbacee e mandorlate.