Vini, dal carattere semplice e genuino delle loro origini

ferrarini-vino-vigne
Sale&Pepe

55000

I luoghi, i prodotti
A colpire sono i colori e la luce del paesaggio, i profili delle colline con i vigneti che si perdono all'orizzonte: in queste assolate terre calcaree si coltivano le viti e si ripetono di anno in anno le vendemmie da cui nascono i vini Tenute Ferrarini.
Un particolare sistema di coltivazione ed una gestione eco-compatibile dei vigneti, uniti all'esperienza ma soprattutto alla passione di persone che seguono passo dopo passo tutta la filiera fanno sì che nei vini delle Tenute Ferrarini si ritrovino tutti i sapori di questa terra.


I Vini Tenute Ferrarini


Patatrac (Pinot Rosato, Colli di Scandiano e di Canossa, Pinot)
Un rosato generoso, fin dal color cerasuolo pronunciato, vividissimo e dalla consistenza visiva ben definita. L'olfatto è intenso e prezioso, nelle piccole bacche rosse acidule del ribes, della fragola di bosco e della rosa canina, accentuato nei sentori vinosi e smaltati. Al gusto le componenti aromatiche fruttate arrivano presto, a rendere assai piacevole la proposta alcolico-glicerica; anche la sapidità lascia la sua scia piacevole, rendendo saporita e lunga la persistenza in bocca.
Da provare in abbinamento a rosette al prosciutto cotto, frittatina alle cipolle e pomodori ciliegini, e senz'altro anche alla pizza, in versione classica, alla farinata e focaccia pugliese. 


Ca' del Lupo (Colli di Scandiano e di Canossa, Lambrusco Grasparossa)

54999Dal colore viola intenso di tonalità piuttosto scura. L'olfatto spiccato e penetrante, con sentori vinosi e fruttati di mora e mirtillo, anche leggermente smaltato. Il gusto è pieno, molta aromaticità, vena alcolica di sostegno, brillante freschezza, tannino e sali minerali ben fusi. Veramente lunga la persistenza del gusto; nel complesso il vino dimostra notevole equilibrio e corpo, presentando finezza e armonia.
Degno alleato nell'abbinamento con i sapori del territorio emiliano, in particolare con il tipico carrello dei bolliti accompagnato da salsa verde e rossa. Perfetto anche con peperoni e pomodori ripieni di carne, spiedo argentino e maialino al forno. 


Montericco (Colli di Scandiano e di Canossa, Lambrusco Montericco rosso)
Un colore ben estratto e spuma generosa. L'olfatto si presenta con vinosità un pò rustica, ma fine, il frutto pieno della mora matura, l'erbaceo,e la rosa canina, ne compongono la solida proposta. Anche il gusto dimostra corpo e austerità, perfettamente secco, buon alcol, sostegno delle durezze non asprigne ma intrise di frutto, con una buona lunghezza gustativa.
Ideale ad accompagnare gli arrosti: l'arista di maiale al forno con patate, l'arrosto di vitello al rosmarino, la faraona al forno; ma anche pasta al ragù o  all'uovo con burro e pancetta. 

54997Cabernet Sauvignon (Colli di Scandiano e di Canossa, Cabernet Sauvignon)
L'aspetto visivo evidenzia tonalità rubine e qualche graffio di granato, a conferma della maturità acquisita. La limpidezza visiva è totale, la densità di consistenza ne conferma il corpo. I sentori olfattivi ne denotano la fine maturità; sensazioni fruttate di ciliegia sotto spirito, l'erbaceo, non banale, sconfina nel fieno maturo. Il gusto è ricco, di calore alcolico, tannino maturo e docile, saporita mineralità. Sicuramente dimostra corpo al raggiungimento dell'equilibrio. Anche la persistenza è lunga.
L'abbinamento gastronomico potrà prevedere prosciutto al forno con patate, caponata siciliana di verdure, gran fritto alla piemontese, filetto al pepe verde o in salsa balsamica.

Vara (Colli di Scandiano e di Canossa, Chardonnay frizzante)
Una bella intensità di colore giallo paglierino vivo e buona effervescenza, a lungo visibile; l'olfatto è intenso, con sentori minerali e fruttati fini ed con un ricco corredo vegetale. Il gusto ha lo stesso carattere, corposo, con un ottima base alcolico-glicerica, freschezza e mineralità.
Assai versatile, non solo come aperitivo ma senz'altro a tutto pasto mediterraneo: con crostacei, tonno crudo in tartare, spada sfilettato al pepe e olio, frutti di mare, branzino e anche con verdure.

Vara Rosè (Colli di Scandiano e di Canossa, Pinot frizzante)
Dimostra struttura già dal ricco colore cerasuolo, l'olfatto abbastanza intenso dimostra il frutto (fragola matura e lampone), il fiore (rosa canina) e accenni di vinosità. Il gusto è pieno e intenso, nelle sue componenti aromatiche e gustative, ben delineate, alcolicità e morbidezza ne sottolineano il corpo.
Adatto l'abbinamento a salumi semistagionati: coppa piacentina, lonzino, pancetta non troppo grassa; pasta ripiena e al forno (ravioli di carne, conchiglioni al ragù, gramigna alla salsiccia); piatti a base di verdure (insalata di farro e verdure, pomodori ripieni).   


Le persone, i mestieri

Condividi

UN GRUPPO AGRO-INDUSTRIALE


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it