I cavatelli alla caprese

  • 25 minuti PT25M
  • FACILE
  • kcal 515
  • 3.73/5

Un primo piatto freddo, da gustare in riva al mare o all’aperto in occasione di una gita fuori porta o di un picnic. A condire la pasta è un sugo fresco e tutto mediterraneo

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i cavatelli alla caprese

1) Inizia a preparare la ricetta dei cavatelli alla caprese lavando e asciugando i pomodorini. Tagliali in 4 parti e tienili da parte. In una ciotola versa mezzo bicchiere di olio e i filetti di acciuga. Con l’aiuto di una forchetta schiaccia i filetti fino a che non risulteranno cremosi. Unisci i pomodorini, i capperi, le olive tritate grossolanamente e l’origano. Regola di sale e pepe e mescola con cura gli ingredienti.

2) Lava il basilico, asciugalo e tagliuzzalo con le forbici direttamente nella ciotola che contiene il resto degli ingredienti che andranno a condire i cavatelli.

Come cuocere e servire i cavatelli alla caprese

1) Taglia a dadini la mozzarella e aggiungila alla ciotola con i pomodorini. Unisci anche il succo di un limone e metà della scorza grattugiata e lascia riposare in frigo il sugo per i cavatelli per 30 minuti.

2) Lessa la pasta in abbondante acqua salata e scolala al dente. Stendi i cavatelli su un canovaccio pulito e lasciali raffreddare completamente. Quando sono ben freddi, versali nella ciotola con il condimento e mescola per farli insaporire. Servi i cavatelli alla caprese freddi e, se vuoi, conservali in un contenitore a chiusura ermetica per consumarli anche fuori casa o a distanza di qualche ora.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it