Seguici su Facebook Seguici su Instagram
VegetarianoTerrina di patate con crescenza e verdure

Terrina di patate con crescenza e verdure

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un contorno robusto o un leggero secondo, ricco di verdure e profumato con doppio basilico

Condividi

Ingredienti

Le patate rosse hanno polpa molto soda e compatta che mantiene la consistenza anche dopo una lunga cottura. Da scegliere per le preparazioni in umido, al forno, anche al cartoccio. Usatele, dopo la lessatura, per arricchire le insalate.

Come si conservano le patate rosse

Per non farle germogliare sistematele in una cassetta di legno in modo circoli l'aria e tenetele in un luogo fresco, asciutto e buio.

Le varianti della terrina di patate con crescenza e verdure

Tra le preparazioni vegetariani fresche e delicate, vi consigliamo la terrina di pomodori in gelatina, la terrina di robiola e uova di quaglia, la terrina di gorgonzola e mele e la terrina di zucchine.

Come preparare la terrina di patate con crescenza e verdure

Lavate le patate, trasferitele in una casseruola, copritele con acqua fredda e cuocetele per 30 minuti dall'inizio del bollore. Scolatele, pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate facendole cadere in una grossa ciotola. 

Aggiungete il parmigiano, 2 cucchiai di olio, un generoso pizzico di noce moscata e un po' di pepe e mescolate; lasciate intiepidire. Quindi incorporate le uova sbattute e salate il tutto.

Lavate e spuntate le zucchine e i fagiolini. Grattugiate le prime con una grattugia a fori grossi e cuocetele in una padella con 1 cucchiaio di olio e una presa di sale mescolando spesso, finché l'acqua di vegetazione sarà evaporata. Cuocete i fagiolini in acqua bollente salata per 7-8 minuti; scolateli.

Lavate il peperone, pulitelo, tagliatelo a striscioline sottili e cuocetele per 3-4 minuti in padella con 1 cucchiaio di olio, il cipollotto tritato e una presa di sale.

Rivestite con carta da forno uno stampo da plumcake di 24x8 cm, stendete sul fondo un po' di impasto di patate e proseguite alternando strati di verdure, crescenza a fiocchetti e patate.

Terminate con queste ultime e infornate la terrina a 180° per 45 minuti. Lasciatela intiepidire, rovesciatela su un piatto da portata e cospargetela con le chips e i due tipi di basilico.

luglio 2024
ricetta di Alessandra Avallone, foto di Michele Tabozzi

Alessandra Avallone
Alessandra Avallone

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.