La sfogliata ai cipollotti

  • recensioni
e-per-merenda-sfogliata-ai-cipollotti
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della sfogliata ai cipollotti

Dopo un’intera giornata trascorsa fuori casa ti mancano la voglia e il tempo per metterti ai fornelli? Anche un pasto preparato in velocità può essere gustoso, è il caso di questa stuzzicante sfogliata ai cipollotti: scopri insieme a noi come realizzarla.

1) Lava i cipollotti, affettali e soffriggili in padella con un filo d’olio per una decina di minuti. Nel frattempo, prepara un composto mescolando 2 uova, 2 dl di panna fresca, un po’ di toma stagionata grattugiata, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

2) Srotola la pasta sfoglia e trasferiscila in una teglia conservando la carta forno presente nella confezione, con cui andrai a rivestire lo stampo. Farcisci disponendo sul fondo i cipollotti rosolati e il composto con panna fresca e toma. Ripiega i bordi verso l’interno e cuoci la tua sfogliata ai cipollotti per 25-30 minuti in forno a 180°. Servi tiepida.

Sfogliata ai cipollotti: curiosità e suggerimenti

Nella ricetta della sfogliata ai cipollotti troviamo la toma stagionata: si tratta di un tipico formaggio piemontese a pasta semidura, ottenuto da latte vaccino e certificato a marchio DOP. Il suo sapore si sposa bene con un vino rosso frizzante come il Barbera di Monferrato. Se hai difficoltà a reperire la toma, puoi sostituirla con Emmentaler o formaggi simili. Per rendere più aromatica la sfogliata ai cipollotti, aggiungi nel composto a base di panna una grattugiata di noce moscata e, a piacere, un trito di erba cipollina.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it