Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiZuppa corsa

Zuppa corsa

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Avete mai sentito parlare di zuppa corsa? Forse no, ma provate a spostarvi lungo la costa toscana e sicuramente la troverete molto più spesso nei menù dei ristoranti.

Tipica della tradizione marinara italo-francese, la zuppa corsa potrebbe essere descritta come un cacciucco senza molluschi e senza lische.

La sua vera particolarità, però, è l'accompagnamento con cui viene servita e gustata: alcune fette di pane grigliate e una salsina, nota come salsa rouille, a base di maionese e harissa, una salsa piccante originaria del Maghreb.

Vi possiamo assicurare che questa prelibatezza vi saprà conquistare con la sua miscela di sapori unici e scoppiettanti: la scarpetta è assicurata!

Condividi

Pulite 1 kg di pesci da zuppa e sfilettateli. Preparate il fumetto, raccogliendo in un tegame le lische, le teste, 1/2 spicchio d'aglio, 1/2 cipolla e 1/2 costa di sedano; colmate con acqua a filo, salate e lasciate sobbollire a recipiente coperto per 30 minuti. Poi filtrate.

Fate soffriggere una cipolla e uno spicchio d'aglio tritati con un filo d'olio; unite una patata e due pomodori tagliati a tocchetti, aggiungete i pesci e coprite con il fumetto. Lasciate sobbollire a fiamma dolce per 45 minuti, passate tutto al passaverdure e insaporite con prezzemolo tritato e pepe. Servite con fette di pane grigliate e salsa rouille.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.