Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiCarnePolpette di maiale e capocollo al profumo di salvia

Polpette di maiale e capocollo al profumo di salvia

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

Polpette di maiale e capocollo al profumo di salvia, la preparazione

1) Lessate le patateinterecon la pelle in abbondante acqua fredda salata con sale grosso, cuocete per circa40 minutipoi pelatele e schiacciatele con il passa patate ancora calde.

2) Dopo aver schiacciato le patateaggiungete il macinato di lonza e la pasta di salsiccia,aggiungeteil parmigiano reggiano, unagrattatadi buccia di limone e zenzero, infine l’uovo. Sistemate di sale e pepe.Impastatecon le mani. Se l’impasto risultasse morbido aggiungete del pangrattato.

3)Sfogliate la salviache servirà per avvolgere le polpette. Con la bilancia dividete l’impasto a40 g per ogni polpetta.

4) Fate riposare le polpettein frigorifero per 10 minuti, con l’aiuto di una casseruola, di un setaccio e della stagnola create una vaporiera.Immergetele polpette e fatele cuocere per circa5 minuti.

5)Avvolgetelequindi con la mezza fettina di capocollo e la foglia di salvia, aiutandovi con uno stuzzicadente.

6)Cuocetele polpette in olio di oliva, gli scalogni a spicchi esfumatecon il vino bianco. Cuocete per circa8-10 minuti. Finite la cottura, salate e pepate e stringete la salsa. Infine serviamo.

Un consiglio: potete servirle come finger food da usare come aperitivo in terrazza o in giardini con amici.

Ricetta di Chef Stefano Grandi. Se volete scoprire qualcosa di lui e delle video ricette che ha preparato per noi cliccate qui. Nei prossimi giorni le nuove video ricette.
192190

TAG: #carne#maiale#polpette#salsiccia#salvia#video ricetta
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.