Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Pastiera di grani antichi

  • -/5
Pastiera di grani antichi
Sale&Pepe

Ingredienti per 10 persone

    • BURRO DI LATTE DI BUFALA
    • ARANCIA GRATTUGGIATA
    • BURRO E FARINA PER GLI STAMPI
    • GRANO CAROSELLE E SARAGOLLA
    • LATTE DI BUFALA INTERO FRESCO
    • ESTRATTO NATURALE DI FIORI D'ARANCIO
    • AROMA MILLEFIORI
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare la pastiera di grani antichi

1) Iniziare la preparazione della pastiera di grandi antichi dalla pasta. Fate fondere il burro nel microonde o a bagnomaria. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete lo zucchero, i tuorli, il burro, i semi estratti dal baccello di vaniglia e la scorza grattugiata di un'arancia.

2) Amalgamate gli ingredienti all'interno della fontana, poi impastate velocemente il tutto fino a ottenere una pasta che si sgretola leggermente. Avvolgetela in pellicola e tenetela in frigo per 2 ore.

3) Intanto preparate il ripieno: in una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero senza montarli troppo.

4) Setacciate la ricotta, regolate la densità con il latte, poi mescolatevi i canditi a dadini, il grano cotto e gli aromi.

5) Incorporate il mix di tuorli e zucchero al composto di ricotta e grano e mescolate ancora bene.

6) Riprendete la pasta, battetela con il matterello per snervarla, poi stendetela, sempre con il matterello, allo spessore di circa 3 mm. Imburrate uno stampo di 24 cm a bordi leggermente svasati; sollevate la pasta con il matterello e foderate lo stampo.

7) Fate aderire la pasta all'interno dei bordi, poi passate tutt'attorno con un coltellino per staccare quella eccedente.

8) Versate nello stampo il ripieno riempiendolo quasi completamente e livellatelo con il dorso di un cucchiaio.

9) Tagliate la pasta tenuta da parte a strisce larghe circa 1,5 cm e sistematele, a grata, sulla torta. Passatela in forno a 200°; dopo circa mezz'ora abbassate la temperatura a 150° e continuate la cottura per 50-60 minuti.

Pubblicato il 30/03/2021

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it