I rotolini di lasagne ricce con polpa di granchio

  • 60 minuti PT60M
  • MEDIA
  • kcal 450
  • recensioni
rotolini-di-lasagne-ricce-con-polpa-di-granchio
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei rotolini di lasagne ricce con polpa di granchio

1) Per creare la ricetta dei rotolini di lasagne ricce con polpa di granchio pulisci e trita in modo grossolano il sedano, la carota e la cipolla rossa; pela lo zenzero, grattugiane la metà e riduci a julienne il resto. Soffriggi per un minuto lo zenzero grattugiato e il trito di verdure insieme a 2 cucchiai d’olio; aggiungi la polpa di granchio scolata e falla insaporire. Sala, bagna con il vino, lascia evaporare e infine spegni.

2) Scalda in una casseruola 4 cucchiai d’olio, tosta la farina per qualche secondo, poi versa a filo il brodo di pesce; successivamente mescola e cuoci la salsa per 5 minuti. Sala e spegni.

3) Prendi la pasta e cuocila in acqua bollente salata per 2 terzi del tempo indicato sulla confezione; scolala e stendila su un telo ad asciugare e lasciala raffreddare. Spalma le sfoglie con parte della salsa, aggiungi il ragù di granchio, arrotolale, dividi a metà i rotolini e mettine 3 in ogni piatto. Friggi lo zenzero a julienne in olio caldo e distribuiscilo insieme ai pomodori a dadini intorno alla pasta: inforna a 160° per 6 minuti e servi.


Che cosa sono le lasagne ricce

Le lasagne ricce non sono altro che delle semplici lasagne tradizionali ma molto più lunghe e dai bordi arricciati. Vengono cucinate durante il carnevale napoletano con tantissimi sughetti e farciture diverse, ma la cottura ideale è quella al forno, considerato il fatto che sì, sono sfoglie lunghe come spaghetti, ma larghe come quelle delle classiche lasagne che solitamente mangiamo con ragù, besciamella e a volte prosciutto cotto.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it