Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiCarnePolpette di carne e prosciutto al sugo rosso

Polpette di carne e prosciutto al sugo rosso

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una ricetta di largo consenso: bocconcini di carne, morbidi e saporiti, cotti nel sugo di pomodoro allo scalogno. Un secondo rustico da condividere con gli amici, magari accompagnandolo con fette di pane, polenta o riso lessato

Condividi

Le polpette di carne sono un piatto povero, nato, come molte altre preparazione, dalla necessità di riciclare gli avanzi di carne. L'impasto base che prevede carne macinata, uova, mollica bagnata nel latte e, a piacere, cipolla tritata, si è arricchito nel tempo di salumi e formaggi. Nel tempo le varianti sono fiorite e si sono evolute anche in declinazioni gourmet. I bocconcini, di misura variabile, possono essere cotti nel sugo, fritti, cotti a vapore, al forno e in padella. Non solo polpette di carne, ma anche di pesce, verdure, legumi.

La scelta degli ingredienti
La carne deve essere mista perché la presenza di grasso rende l'impasto più morbido; l'ideale è un misto di carne trita di manzo e di suino. Per tutti i tipi di polpette la consistenza deve essere morbida, né molle, né soda. Nell'impasto aggiungete pane secco ammollato in sufficiente latte e poi strizzato ed eventualmente unite pangrattato o formaggio grattugiato se l'impasto è troppo tenero, un po' di latte se è sodo e tende a sbriciolarsi. Se mettete nell'impasto del pane integrale non cambia il sapore delle polpette ma l'impasto non diventa colloso. Potete arricchire l'impasto con erbe aromatiche, aromi (aglio, cipolla, cipollotto, porro, scalogno, carota), spezie, frutta secca o disidrata.

Sminuzzate il prosciutto con un coltello. Tritate l'aglio con buona parte del prezzemolo e il pane. Mescolate gli ingredienti preparati con la carne, l'uovo e il formaggio; salate e pepate.

Modellate tante polpettine sferiche con le mani leggermente unte e sistematele su una placca foderata con carta da forno: cospargetele con la farina e giratele per farla aderire.

Tritate gli scalogni e soffriggeteli in un tegame con un po' d'olio e un pizzico di sale; prelevateli e teneteli da parte. Mettete nel tegame le polpette e fatele dorare aggiungendo, se necessario, ancora un filo di olio. Poi unite nuovamente gli scalogni, la passata di pomodoro, i datterini, il rosmarino e l'alloro: salate e proseguite la cottura a fiamma dolce per circa mezz'ora mescolando di tanto in tanto.

4 Fuori dal fuoco, eliminate alloro e rosmarino, spolverizzate con il prezzemolo rimasto tritato e pepate a piacere, servite.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.