Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Pesto di peperoni

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • 4.5/5
Pesto di peperoni - Shutterstock
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Questo pesto di peperoni è una versione appetitosa del pesto alla genovese fatta con peperoni abbrustoliti sulla piastra. La ricetta di Sale&Pepe è molto semplice e veloce da preparare con l’aiuto di un mixer. Il sapore è dolce, fresco e delicato, ma, allo stesso tempo, saporito e stuzzicante, perfetto come un sugo freddo per condire la pasta o una salsa appetitosa da servire con arrosti freddi e pesci grigliati, ideale anche da servire spalmato su bruschette o per arricchire panini da portare in gita.

Il pesto di peperoni, come anche quello di zucchine, alla trapanese o di rucola può essere preparato in anticipo e conservato in frigo in vasetti di vetro per 2-3 giorni.

Come preparare il pesto di peperone

1) Lavate e asciugate il peperone rosso. Riscaldate una piastra su fuoco medio, appoggiate il peperone e arrostitelo per 20 minuti circa rigirandolo con le delle pinze su tutti i lati man mano che si cuoce. Chiudetelo in un sacchetto per alimenti e lasciatelo intiepidire; quindi spellatelo, togliete il picciolo, divideteloa metà ed eliminate i semi e i filamenti.

2) Mettete le falde del peperone in un mixer insieme al basilico, all’olio extravergine di oliva, all’aglio spelato, ai pinoli e al pecorino fiore sardo. Regolate di sale, frullate velocemente e versate il pesto di peperone in una ciotola. Usatelo come sugo freddo per condire la pasta o spalmatelo sui crostini.

Potete preparare il pesto di peperoni anche senza formaggio. Una volta abbrustolito il peperone frullatelo con olive, prezzemolo, sale e pepe.

Pubblicato il 23/08/2018

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it