Risotto allo zafferano

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 505
  • 3.88/5
risotto-allo-zafferano
Sale&Pepe

Semplice e gustoso da preparare, il risotto allo zafferano è un classico della cucina italiana

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Il risotto allo zafferano di Sale&Pepe è quello classico della tradizione culinaria italiana, spesso confuso con il risotto alla milanese fatto invece con il midollo. È un primo piatto semplice e facile da preparare che oltre che per il sapore ti conquisterà per il suo profumo, così come per l'aspetto finale. È una pietanza che piace a tutti, grandi e bambini. Il caratteristico colore giallo intenso è dovuto alla presenza dello zafferano, una spezia aromatica dal gusto unico e inconfondibile che, in cucina, riesce a rendere speciale qualunque pietanza. La mantecatura finale del risotto è una fase importante e fondamentale per tutti i risotti : burro e grana padano donano al risotto allo zafferano di Sale&Pepe quell’immancabile e caratterisico tocco cremoso. In fine, delle sottilissime scaglie di formaggio arricchiscono e completano il questo risotto, rendendolo ancora più gustoso oltre che elegante e adatto ad ogni occasione

Il risotto allo zafferano è una ricetta versatile che, con un po’ di fantasia, puoi variare a tuo piacimento aggiungendo per esempio ingredienti come asparagi, funghi porcini o salsiccia, rendendolo sempre diverso ma ugualmente ottimo e gustoso

Ti è venuta voglia di risotto allo zafferano? Prova subito questa ricetta di Sale&Pepe!

Preparazione del risotto allo zafferrano

1) Metti il brodo in un pentolino, portalo a ebollizione e spegni il fuoco; preleva un mestolino, versalo in una tazza, aggiungi i pistilli di zafferano e lasciali in infusione. 

2) Sbuccia la cipolla e poi tritala fine; fai fondere 60 g di burro in una casseruola larga e bassa e, quando sarà spumeggiante, unisci la cipolla; falla stufare senza che prenda colore, mescolando con un cucchiaio di legno. 

3) Aggiungi il riso e lascialo tostare per un paio di minuti girandolo con un cucchiaio finché sarà traslucido; bagnalo con il vino bianco e fallo evaporare a fiamma viva; bagna il riso con un mestolo di brodo e portalo a cottura (occorreranno circa 16-17 minuti) incorporando, a mano a mano che viene assorbito, il restante brodo ben caldo. Aggiungi per ultimo quello messo nella tazza con i pistilli di zafferano. 

4) Togli il risotto dal fuoco, regola di sale (se serve) e, se ti piace, aggiungi una macinata di pepe, incorpora subito il burro rimasto a pezzetti, 30 g di grana grattugiato e mescola energicamente per mantecare. Copri il recipiente e fai riposare il risotto allo zafferano per un paio di minuti in modo che i sapori si amalgamino. Portalo in tavola con il grana rimasto tagliato a scaglie sottili con un affettatartufi. 

Consigli

Per un risotto allo zafferano perfetto è consigliata la doppia tostatura del riso. Versa il riso in un pentolino senza aggiungere grassi, ne olio, ne burro. Tostalo mescolandolo di continuo per cira 3 minuti o fin quando comincerà a sprigionare il suo caratteristico profumo e aroma. Poi versalo in una ciotola e lascialo raffreddare. Questa fase è importante per esaltare le caratteristiche organolettiche del riso e il tuo risotto risulterà più gustoso.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it