Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta ripienaCjarsons alle erbe su crema di ricotta

Cjarsons alle erbe su crema di ricotta

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

L'impasto, fatto anche con farina di canapa, racchiude una farcitura di spinaci, bietole ed erbe di campo, ripassate nel burro e profumate con erbe aromatiche. Il condimento di questi ravioli è una concentrato di sapore tra la crema alla ricotta affumicata e le gocce di miele

Condividi

Un piatto della cucina povera della Carnia friulana, i cjarsons sono ravioli un tempo preparati con quello che offriva la dispensa e caratterizzati dal contrasto tra dolce e salato. Il tipo di impasto può variare a seconda delle zone montane ed essere preparato anche con le patate. Ma è il ripieno che decreta se i cjarsons saranno serviti come primo piatto o come dolce.

Farcitura a piacere
A seconda delle ricette locali, il ripieno può essere a base di ricotta, erbe di campo, marmellata, frutta fresca e secca, cioccolato, biscotti secchi, uova e latte. Tra gli aromi più usati ci sono il cacao, la cannella, il rum, la grappa, il prezzemolo e l'erba cipollina. Il condimento più comune è la morchia, cioè burro fuso e farina di mais tostata. Solitamente il tocco finale spetta al miele e a una grattugiata di ricotta affumicata. In cottura i ravioli devono solo sobbollire, per evitare che si aprano disperdendo il ripieno nell'acqua o diventando scotti. Se la pasta è molto sottile, versateli in acqua bollente salata e lasciateli cuocere a fuoco spento.

 

1 Disponete la farina 00 e quella di canapa a fontana sul piano di lavoro e incorporate gradualmente 1 dl d'acqua calda salata; impastate fino a ottenere una pasta morbida e non appiccicosa. Fatela riposare per un'oretta.

2 Intanto, sbollentate gli spinaci, le biete e le erbe di campo (per esempio sclopit, orecchie di lepre, ortica, piantaggine, tarassaco), raffreddatele in acqua fredda, scolatele e strizzatele bene. Fate un soffritto con gli scalogni tritati finemente, aggiungetevi le erbe cotte e fate rosolare; quindi, tritatele assieme alle erbe aromatiche pulite.

3 In una ciotola, mescolate le erbe tritate con 150 g di ricotta, il pangrattato, il formaggio grattugiato (parmigiano oppure formaggio stravecchio) e, se vi piace, una grattatina di noce moscata. Regolate di sale.

4 Stendete la pasta a 2 mm di spessore e ritagliate tanti dischi. Distribuitevi al centro il ripieno di ricotta ed erbe preparato, piegate i dischi a metà e chiudeteli, facendo aderire bene i bordi. Create tre increspature, al centro e ai lati.

5 Preparate la crema facendo sciogliere la ricotta affumicata grattugiata con la panna fresca; salate e pepate. Immergete i cjarsons in acqua bollente salata, pochi alla volta, e cuoceteli per 3-4 minuti, in base allo spessore della pasta; scolateli e spadellateli delicatamente con burro fuso.

6 Con l'aiuto di un cucchiaio, distribuite la crema alla ricotta e panna al centro dei piatti e adagiatevi sopra i cjarsons. Completate con qualche goccia di miele ed erbe essiccate.

TAG: #bietole#burro#erbe aromatiche#farina#miele#panna#parmigiano
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.