Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Profiterole vegano

  • 70' + riposo minuti PT70' + riposoM
  • MEDIA
  • kcal 761
  • -/5
profiterol vegano Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Il delizioso e celebre dolce di origine francese diventa a prova di vegani

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il profiterole vegano

1113951) Prepara la crema. In una ciotola mescola 35 g di farina 0 e 100 g di zucchero di canna. Versaci sopra 2,5 dl di latte di soia tiepido mescolando bene con una frusta. Porta il composto a bollore, in una casseruola, a fiamma bassa e cuoci 3-4 minuti. Versa la crema in un contenitore, coprila e lasciala raffreddare.

2) Prepara l'impasto per i bignè. Impasta 80 g di farina manitoba e 280 g di farina 0, in una ciotola, con 1,3 dl di latte di soia, 150 g di margarina fatta in casa (vedi sotto), 70 g di zucchero di canna, sale e lievito. Fai riposare 1 ora in frigo. Trascorso il riposo, stendi l'impasto con il mattarello, su carta da forno, a 1 cm di spessore e, con un coppapasta rotondo di 4 cm di diametro, ritaglia tanti dischetti disponendoli su una placca, rivestita di carta da forno. Falli lievitare 2 ore.

3) Prepara la glassa. Portate a bollore 2,5 dl di latte di soia. Sminuzza finemente il cioccolato in una ciotola e versaci il latte bollente, tutto in una volta. Attendi 30 secondi prima di lavorarlo, perché il composto arrivi alla giusta temperatura (se hai un termometro, circa 55°). Comincia a rigirare il cioccolato dal centro, lentamente, finché gli ingredienti sono amalgamati perfettamente.

4) Cuoci i bignè in forno a 180° per 5 minuti. Nel frattempo, lavora la crema con una frusta per ammorbidirla. Sforna i bignè e farciscoli con la crema, con una tasca da pasticciere, finché sono ancora caldi. Tuffali nella glassa al cioccolato e adagiali in un piatto da portata o nei piattini singoli decorando, se ti piace, con cioccolato fondete a scagliette.


Menù di appartenenza


Pubblicato il 27/11/2015

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it