Il canarino digestivo

  • recensioni
canarino-digestivo
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione canarino digestivo

1) Per preparare la ricetta del canarino digestivo prendi i limoni, lavali bene per eliminare qualsiasi residuo chimico e poi togli la buccia usando un pelapatate. Nel compiere questa operazione, fai attenzione a non coinvolgere anche la parte bianca del limone che sta sotto alla scorza, che solitamente è spugnosa ed ha un sapore particolarmente amaro.

2) Ora riempi d’acqua un pentolino e porta ad ebollizione. Metti la buccia di limone e qualche foglia di alloro all’interno della tazza dalla quale berrai il tuo canarino. Quando avrà bollito, togli l’acqua dal fuoco e versala nella tazza. Lascia in infusione la buccia di limone e le foglie di alloro per circa 10 minuti. Togli la buccia e le foglie dalla tazza: ora puoi gustare il tuo canarino digestivo. Puoi anche scegliere di dolcificare la tua bevanda con dello zucchero o con del miele.

Cos’è il canarino digestivo

Dopo una cena molto pesante, cosa c’è di meglio di un canarino digestivo? Questa bevanda calda è stata pensata soprattutto per favorire la digestione e alleviare il senso di pesantezza che molto spesso si avverte dopo un pasto abbondante. Il canarino digestivo ha preso il nome dal suo caratteristico colore giallo, datogli dal suo ingrediente principale, il limone. Questo agrume ha diversi effetti benefici, tra cui quello di contrastare la cattiva digestione e dare una sensazione di sollievo allo stomaco. Una variante nella preparazione del canarino digestivo consiste nel far bollire acqua, limone e alloro insieme, e poi versare il liquido ottenuto nelle tazze.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it