Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiPane, Pizze e derivatiBRUSCHETTECrostini con pecorino di Pienza, lardo e zucchine

Crostini con pecorino di Pienza, lardo e zucchine

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un antipasto semplice, verace, perfettamente equilibrato nei sapori, nei profumi e nei colori

Condividi

Ingredienti

Esiste una grande varietà di formaggi che va sotto il nome di "pecorino”, alcune delle quali hanno ricevuto dalla Comunità Europea la certificazione DOP (Denominazione d'origine protetta) o la PAT (prodotto agroalimentare tradizionale), solitamente prodotto con latte di pecora. Il pecorino di Pienza, in provincia di Siena, è un formaggio toscano a pasta dura che stagiona per almeno 90 giorni in barrique di legno. Perfetto anche da gustare con salumi e miele.

Le varianti dei crostini con pecorino di Pienza, lardo e zucchine

Un finger food sfizioso, che si declina in mille modi, adatto come antipasto, per un brunch o come robusta merenda. Tante le possibilità di arricchire semplici fette di pane abbrustolite, tra le più irresistibili vi proponiamo i crostini di melanzane e tuma argentiera, i crostini alla crema di olive e tartufo estivo, i crostini con agliata monferrina e i crostini di pane nere al burro con acciughe e lamponi.

Come preparare i crostini con pecorino di pienza, lardo e zucchine

Lavate le zucchine, mondatele, tagliatele a fettine e cuocetele per 6-7 minuti su fiamma bassa in una padella con 4 cucchiai di olio, una presa di sale, lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato e un mestolino di acqua bollente.

Eliminate l'aglio, unite un cucchiaino di foglioline di rosmarino tritate e frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Tostate le fette di pane su una piastra per la cottura ai ferri, disponetevi sopra il pecorino tagliato a fette, spalmatelo con la crema di zucchine e passate i crostini sotto il grill del forno per circa 5 minuti. Unite una fettina di lardo, completate con una macinata di pepe e servite i crostini ancora caldi.

luglio 2024
ricetta di Claudia Compagni, foto di Felice Scoccimarro

Claudia Compagni
Claudia Compagni

Nata in una famiglia di appassionati di cucina, si è avvicinata ai fornelli fin da bambina. Al quinto anno di Medicina ha mollato tutto per seguire la strada che l’ha portata, tra l’altro, a lavorare come creatrice di ricette e food stylist sui set di Sale&Pepe. Ama la sperimentazione, la spontaneità e la campagna: come scoprirete sul suo IG.

Nata in una famiglia di appassionati di cucina, si è avvicinata ai fornelli fin da bambina. Al quinto anno di Medicina ha mollato tutto per seguire la strada che l’ha portata, tra l’altro, a lavorare come creatrice di ricette e food stylist sui set di Sale&Pepe. Ama la sperimentazione, la spontaneità e la campagna: come scoprirete sul suo IG.

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.