La Giornata Mondiale della Torta, un'emozione ad ogni morso - Sale&Pepe
La Giornata Mondiale della Torta, un’emozione ad ogni morso

La Giornata Mondiale della Torta, un'emozione ad ogni morso

In tutto il mondo la giornata della Torta è una ricorrenza, una tradizione che sapora di festa. Un giorno di amore e di felicità, quella che fatta con le proprie mani o comprate regala sempre sensazioni e avvolgenti

Pinterest
stampa
AA552428_alta
Sale&Pepe

Oggi, 17 marzo è la giornata più dolce dell'anno. La giornata della Torta, colei che si prepara quando si ha voglia di coccolarsi, quando si festeggia un giorno speciale o semplicemente per regalare un gesto di amore verso qualcuno. 

A base di pan di spagna, di frolla, alla frutta, al cioccolato, con la marmellata, i modi per sbizzarrirsi se ne hanno veramente tanti, nulla togliendo alla possibilità di decorarle a proprio piacimento. Fare una torta deve essere visto come un momento di completo rilassamento, dove si da spazio alla propria creatività. È un gioco di emozioni, un profumo inebriante avvolgente. Per non parlare di quello che esce dal forno durante la cottura. L’importante poi, alla fine, è che piaccia e che renda la merenda, la colazione o il dopocena un momento tutto per noi. 

Prima di mettersi all'opera per realizzare torte bellissime oltre che buone, bisogna avere in dotazione nella propria cucina un assortimento di attrezzi e strumenti di lavoro, professionali e non, tra cui alcuni indispensabili.

Gli attrezzi che non devono mancare 

Delle ciotole di varie misure dove poter amalgamare gli ingredienti e perché no, ad impasto finito concedersi un assaggio, che è sempre buono. Una bilancia, fondamentale, per pesare gli ingredienti, il setaccio, per far passare la farina o lo zucchero ed evitare grumi, il cucchiaio di legno per mescolare gli ingredienti e una frusta per sbattere le uova con lo zucchero (elettrica anche meglio). Una grattugia per le scorze dei limoni o arance per aromatizzare impasto e farce e gli stecchini di legno per controllare la cottura del dolce nel forno. Se volete essere proprio professionali, occorrerebbe avere delle spatole per la distrubuzione di creme o glasse, la tasca da pasticcere per le varie decorazioni di diverse forme.

Si sa, il mondo delle torte è a tutti gli effetti una materia d’arte culinaria degna degli studi più approfonditi, eccellenti, come ormai siamo abituati a vedere anche in tanti programmi televisivi...Ma non temete, non serve essere chef pluripremiati! Si può preparare una buona torta anche da dilettanti, basta che come in tutte le cose, ci sia un pizzico di passione. 

Ecco alcuni spunti a cui potete ispirarvi 

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it