Sale&Pepe, in edicola il numero di dicembre

Sale&Pepe, in edicola il numero di dicembre

Dal 20 novembre è disponibile la nuova edizione di Sale&Pepe ricca di idee per un magico Natale, dai piatti della tradizione ai decori per la tavola o per l’albero

Pinterest
stampa
copertina di Sale&Pepe di dicembre 2014
Sale&Pepe

49391Li ho visti fare innumerevoli volte, dalle mani sapienti di mia nonna, poi di mia madre, da zie, anziane cugine, vicine di casa e poi è toccato a me. I ravioli alla genovese, anzi i "ravieu" sono il mio Natale, senza c’è meno poesia, meno attesa, meno bambini che, impazienti di mangiarli, si vogliono sbrigare a dire la loro poesia, in alto, sulla sedia, come facevo io con i miei cugini.

La loro origine si perde nella notte dei tempi ma la bontà è cosa certa, non a caso un poeta e autore di teatro ligure, Niccolò Bacigalupo, ha definito l’inventore di tale squisitezza un "gastronomico portento". Di sicuro i "ravieu" si distinguono per il loro ripieno particolare da quelli piemontesi, dove l’impasto prevede carne di manzo stufata, uova e formaggio, e soprattutto dalla più famosa pasta ripiena emiliana, dove dominano i prodotti del maiale (dalla carne, alla mortadella, al prosciutto crudo).

Al ripieno genovese concorrono, oltre alla polpa di vitello, anche diverse frattaglie e ben un terzo è costituito da verdure bollite (borragine, scarola o bietola) saltate in padella. Il condimento è rigorosamente il sugo di carne ma anche in un buon brodo di cappone fanno la loro egregia figura. Purtroppo l’atto di gustarli è fugace, è invece nella loro preparazione che vive l’atmosfera della festa, in Liguria come nel resto d’Italia.

Basta immaginare migliaia di mani che quasi in contemporanea preparano ripieni, tirano sfoglie, piegano e chiudono tantissimi piccoli scrigni che a questo punto non ha importanza che si chiamino "ravieu", tortellini, cappelletti oppure agnolotti. Basta immaginare migliaia di donne che nelle loro cucine compiono gesti antichi mentre parlano di figli e famiglia e portano in tavola la sapienza del Natale. Per migliaia di sorrisi. E di auguri.

di Laura Maragliano

69117Oltre ai ravioli alla genovese, su Sale&Pepe in edicola dal 20 novembre potrete trovare:

BISCOTTI DECORATI: tutta la magia delle feste
PASTA RIPIENA: raffinate farciture per arricchire la tavola
SECONDI: arrosti di maiale e piatti a base di salmone
DOLCI: tutta la poesia del Natale

Il numero di Gennaio sarà in edicola dal 20 dicembre 2014.

Leggi il numero di novembre di Sale&Pepe

La ricetta del direttore

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it