Spaghetti con le vongole e le cime di rapa

  • 175 minuti PT175M
  • FACILE
  • kcal 520
  • recensioni
spaghetti con le vongole e le cime di rapa Sale&Pepe
Sale&Pepe

I profumi dell’orto e quelli del mare si fondono in questo primo piatto semplice da realizzare e gustoso

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare gli spaghetti con le vongole e le cime di rapa

1) Lava i pomodorini, asciugali e tagliali a metà. Sistemateli su una placca rivestita con la carta da forno con la parte tagliata verso l'alto. Condiscili con un filo d'olio, origano, sale e infornali a 100° per 2 ore.

2) Lava le vongole sotto l'acqua corrente, trasferiscile in una ciotola piena d'acqua fredda salata (calcola 30 g di sale grosso per ogni litro d'acqua) e lasciale spurgare per un'ora.

3) Scola le vongole con delicatezza, senza smuovere la sabbia sul fondo, sostituisci l'acqua e ripeti il passaggio per 2 volte. Elimina quelle aperte o con il guscio rotto.

4) Pulisci le cime di rapa, lavale e scottale per 2 minuti in abbondante acqua bollente salata. Scolale e falle sgocciolare bene in un colino.

5) Lessa gli spaghetti. Intanto soffriggi l'aglio con la camicia in mezzo bicchiere di olio, aggiungi le cime e le vongole sgocciolate.

6) Bagna con 2 mestolini di acqua di cottura della pasta e cuoci per 4-5 minuti. Sala, pepa e fai saltare gli spaghetti nel condimento. Ultima con i pomodorini essiccati.


Menù di appartenenza


Condividi



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it