Come si fa la pastiera napoletana: la ricetta originale

pastiera napoletana ricetta Sale&Pepe
Sale&Pepe

La pastiera napoletana è una crostata farcita con ricotta e uova e aromatizzata con acqua di fiori d'arancio, dal significato propiziatore di buon augurio e fertilità, tipica del periodo pasquale. 

Il grano cotto è l'ingrediente che caratterizza il ripieno della pastiera napoletana e simboleggia fecondità. Il preparato con grano tenero già cotto si può trovare pronto in barattolo al supermercato.

La pastiera è ottima anche da regalare. Si conserva bene nella parte meno fredda del frigo per 4-5 giorni e si trasporta facilmente. Puoi donarla a un'amica golosa avvolta in carta per alimenti.

Con i consigli e le ricette di Sale&Pepe scopri il modo migliore per preparare la pastiera napoletana.

La ricetta della pastiera napoletana

I consigli per preparare un'ottima pastiera napoletana

Quando prepari la pasta, impasta prima velocemente il burro con la farina, fino a ottenere delle grosse briciole, poi unisci tuorli e zucchero.
Per il ripieno, mescola insieme ricotta, crema pasticcera, zucchero, grano e tuorli; unisci gli albumi solo alla fine: renderanno soffice il tutto.
Per decorare a grata, se vuoi ottenere strisce lunghe, salda insieme i ritagli di pasta passandoci sopra il matterello; evita di rimpastarli perché possono sbriciolarsi.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it