Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIMinestra e zuppaMinestraMinestra di farro alla sarda

Minestra di farro alla sarda

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una minestra di farro che arriva dall'entroterra della Sardegna e che deve il suo gusto alla lenta preparazione del brodo

Condividi

Preparazione della minestra di farro alla sarda

1) Lava il farro e, se indicato sulla confezione, mettilo a bagno per il tempo consigliato. Lava anche le carni e l'osso, spunta la carota e pelala; sbuccia la cipolla; priva il porro delle radici, delle foglie esterne e della parte verde più dura e il sedano dei filamenti; lava tutta la verdura preparata e mettila in una pentola capace. 

2) Unisci l'osso e la carne, versa 3 litri d'acqua, sala, aggiungi qualche granello di pepe, porta a ebollizione e cuoci per 2 ore circa a fuoco moderato, schiumando il brodo con un mestolo forato.

3) A fine cottura, togli la carne, che puoi usare per fare polpette e ripieni; sgrassa il brodo, filtralo e raccoglilo in una casseruola pulita; portalo a ebollizione, aggiungi il farro e cuocilo a fuoco basso per 45 minuti circa.

4) Scola la metà del farro con un mestolo forato, passalo al passaverdure e raccogli il purè nella stessa casseruola con il brodo e il restante farro; unisci 2 cucchiai d'olio e cuoci ancora per 15 minuti.

5) Lessa la pasta in abbondante acqua bollente poco salata; scolala molto al dente, uniscila alla minestra di farro e falla insaporire per qualche minuto; cospargila con la menta pulita e spezzettata, unisci l'olio rimasto, mescola e servi, se ti piace, con fogli di pane carasau.

TAG: #brodo#farro#minestra
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.