La Rabbit Pie

  • 125 minuti PT125M
  • MEDIA
  • kcal 780
  • -/5
rabbit-pie-alla-tamasin-day-lewis foto
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della Rabbit Pie

461921) Metti le prugne ad ammorbidire in una terrina con un po’ di sidro caldo. Bagna i fogli di gelatina, strizzali e scioglili nel brodo riscaldato, quindi fai raffreddare in frigo per mezz’ora. Intanto, cuoci conigli e interiora in una pentola con il sidro (recupera anche quello in cui hai ammollato le prugne), le cipolle affettate e qualche foglia di salvia. Lascia andare a fiamma bassa per 20 minuti. Trascorso il tempo, togli le interiora dalla pentola e cuoci per altri 10 minuti.

2) Quando i conigli sono pronti, disossali e tagliali a pezzettini. Sminuzza anche le interiora, trasferiscile in una ciotola e condiscile con burro fuso, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Denocciola le prugne e riempile con le interiora.

3) Taglia a pezzetti il guanciale e mettilo a rosolare in padella. A parte, lessa 2 uova. In un recipiente, amalgama coniglio, guanciale e prugne.

4) Stendi la shortcrust pastry e ricavane 12 dischi. Con 6 di questi, fodera degli stampini di circa 10 cm di diametro e riempi con il composto a base di carne e le uova sode tagliate a fettine. Insaporisci con un trito di prezzemolo, pepe e un pizzico di sale, quindi aggiungi la gelatina. Chiudi le Rabbit Pie sovrapponendo i restanti dischi di pasta. Sigilla bene i bordi per evitare che il ripieno fuoriesca.

5) Sbatti l’uovo rimasto e usalo per spennellare la superficie di ogni pie, che inciderai leggermente con dei tagli. Cuoci per 20 minuti in forno a 220°. Trascorso il tempo, sposta il termostato a 180° e cuoci ancora per 40 minuti.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it