Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Come aprire un’ostrica

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Per gustare al meglio le ostriche occorre saperle aprire correttamente. Il segreto e esercitare una leggera pressione per farle schiudere più dolcemente.

Condividi

1) Avvolgete l'ostrica in un panno in modo da non rischiare di farvi male, oppure usate un guanto di acciaio. 

2) Questo mollusco ha una valva più concava e un coperchio piatto: con la cerniera della conchiglia dalla vostra parte il muscolo
sta sempre a ore 2. In questo punto preciso e a un millimetro dalla frangia (e oltre se la madreperla è sottile) occorre far entrare la punta di un coltello corto e rigido.  

3) Esercitate una delicata azione di sollevamento e non di forte spinta.

ostriche

4) Una volta entrati recidete il muscolo, sollevate il guscio
superiore e staccate il mantello.

ostriche

5) Per esaltare la dolcezza del mollusco lasciate sgocciolare l’acqua contenuta nel guscio dal punto in cui siete entrati con la lama ed eliminate eventuali schegge. Assicuratevi di aver staccato il muscolo anche sotto, lasciate riposare qualche minuto, perchè l’ostrica riformi l’acqua, quindi gustatela. 

TAG: #come fare#molluschi#ostriche#pesce#tecnica
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.