L’arrosto di vitello con finferli alla crema

  • 90 minuti PT90M
  • FACILE
  • kcal 400
  • recensioni
arrosto-di-vitello-con-finferli-alla-crema
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell’arrosto di vitello con finferli alla crema

Funghi nel contorno e nella salsina per quest’arrosto di vitello con finferli alla crema, che ti farà apprezzare i sapori delle tavole autunnali: ti spieghiamo qui come preparare il piatto.

1) Incidi in più punti il carré di vitello e inserisci all’interno gli spicchi d’aglio tagliati a lamelle e un po’ di rosmarino. Lega l’arrosto con spago per alimenti e mettilo a rosolare in padella con un filo d’olio e il lardo tritato. Aggiungi una macinata di pepe, regola di sale, e quando la carne è uniformemente dorata sfumala con il vino, quindi cuocila in forno a 180° per 20 minuti. Durante la cottura, bagna l’arrosto con del brodo, per evitare che si secchi.

2) Intanto, pulisci i funghi e falli poi insaporire insieme all’arrosto, cuocendo ancora per mezz’ora. Dopodiché, preleva una parte dei funghi e passali nel mixer insieme a un composto di burro e fecola di patate. Trasferisci la crema così ottenuta in un tegame, diluiscila con del brodo, aggiungi il mascarpone e fai addensare a fiamma bassa. Insaporisci con sale e pepe.

3) Quando il tuo arrosto di vitello con finferli alla crema è pronto, servilo accompagnato dalla salsina e dai restanti funghi. 

Arrosto di vitello con finferli alla crema: consigli e aggiunte

Se ti avanzano dei funghi dalla ricetta dell’arrosto di vitello con finferli, puoi congelarli, ma prima cuocili, perché congelati da crudi i finferli acquistano un sapore piuttosto amaro. Per dare una nota fruttata all’arrosto di vitello con finferli alla crema, a fine cottura aggiungi nel sughetto della carne una manciata di acini di uva nera. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it