Le animelle al marsala

  • FACILE
  • -/5
animelle-al-marsala
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle animelle al marsala

In un viaggio ideale nel patrimonio culinario della nostra Italia, oggi approdiamo nel Lazio per scoprire la ricetta delle animelle al marsala: ecco come preparare questo gustoso secondo al profumo di salvia.

1) Metti le animelle a spurgare in una ciotola con acqua fredda per 4-5 ore, quindi sgocciolale e trasferiscile in una pentola. Copri con acqua fredda, porta a bollore e cuoci per 5 minuti.

2) Dopo aver bollito le animelle, asciugale su un canovaccio, tagliale a pezzetti e passale in padella con 30 g di burro, 60 g di crudo a listarelle e il trito di mezza cipolla. Rosola il tutto per qualche minuto, finché la carne comincerà a cambiar colore.

3) Continuando a cuocere, cospargi le animelle con un po’ di farina e irrora con del marsala. Regola di sale, aggiungi una macinata di pepe e qualche fogliolina di salvia per rendere più aromatico il piatto. Ora le animelle al marsala sono pronte per essere servite, ben calde. 

Animelle al marsala: consigli e abbinamenti

Nella preparazione delle animelle al marsala, fai attenzione alla fase di pulitura della carne: ricambia più volte l’acqua di ammollo, in modo che le membrane si stacchino perfettamente e il sangue venga via. Le animelle al marsala sono molto gustose servite su crostoni di pane casereccio abbrustolito o, meglio ancora, fritto. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it