Mezze maniche al pecorino

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 415
  • 3.4/5
mezze maniche al pecorino Sale&Pepe
Sale&Pepe

In uno dei più classici e gustosi abbinamenti: al formaggio si sposa la freschezza delle fave

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

In Toscana come in Puglia, i baccelli appena raccolti, quindi freschi e croccanti, si sbucciano direttamente in tavola, e si mangiano con il pecorino stagionato accompagnato con un po’ di pane: una tradizione di origine contadina che ancora oggi si ripete quando le fave sono di stagione.  Sale&Pepe ti propone questo tradizionale abbinamento in un primo piatto di pasta leggero ma gustoso, e lo arricchisce con un pizzico di menta; nascono così, le mezze maniche al pecorino: semplicemente delizioso!

Le fave fresche sono una delle poche verdure che ancora si trovano solo nella loro stagione, in primavera. Questo è sinonimo di maggior qualità, perciò approfittane! Non lasciarti sfuggire l’occasione di preparare le mezze maniche al pecorino di Sale&Pepe: un primo piatto di pasta facile da preparare, pronto in soli 30 minuti; da portare a tavola per la tua famiglia o per i tuo amici, almeno una volta all’anno! Ottimo davvero!

Preparazione delle mezze maniche al pecorino

1) Per realizzare la ricetta delle mezze maniche al pecorino inizia con lo sbucciare la cipolla, poi tagliala a lamelle sottilissime. Trasferiscile in una padella antiaderente con 4 cucchiai d'olio, bagnale con un mestolo d'acqua calda, sala e cuocile coperte per 20 minuti.

2) Scotta le fave più grosse in acqua in ebollizione per pochi minuti, scolale, raffreddale ed elimina la pellicina che le riveste. Unisci tutte le fave alla cipolla, versa un altro mestolino d'acqua bollente e prosegui la cottura per 7-8 minuti su fiamma vivace.

3) Aggiungi le foglie di menta spezzettate e regola di sale. Cuoci la pasta, scolala al dente, trasferiscila nella padella con le fave, lasciala insaporire per qualche secondo, aggiungi il pecorino tagliato a lamelle. Servi le mezze maniche al pecorino.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it