Arancini di riso alla bufala

  • 70 minuti PT70M
  • FACILE
  • kcal 490
  • -/5
arancini-di-riso-alla-bufala ricetta
Sale&Pepe

Scoprite con Sale&Pepe come preparare gli arancini di riso alla bufala, un'appetitosa e stuzzicante variante vegetariana, dei classici di riso siciliani, da gustare con amici in un ...

Leggi di più

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare gli arancini di riso alla bufala

1) Prepara la farcitura per gli arancini di riso. Sgocciola una grande mozzarella di bufala, tagliala in 16 dadini e falla scolare bene in un colino per 20 minuti. Sbuccia una cipolla bionda e tritala finemente. Rosola un quarto di cipolla con un cucchiaio di olio extravergine di oliva; aggiungi i piselli lessati e una presa di sale e lascia insaporire per 1 minuto, poi spegni e fai raffreddare.

2) Prepara il risotto. Appassisci il resto della cipolla tritata in una casseruola con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unisci il riso Arborio e tostalo per un minuto su fiamma moderata, fin quando diventa traslucido; bagnalo con 1/2 bicchiere di vino bianco secco e fallo evaporare su fiamma vivace. Versa un paio di mestoli di brodo vegetale bollente e porta a cottura il riso per gli arancini su fiamma moderata, mescolando e unendo poco alla volta il brodo e aggiungendolo al bisogno, quando viene assorbito dal riso. Spegni, manteca il pecorino grattugiato al risotto e lascialo intiepidire. Incorpora i tuorli e versa il composto di riso in una teglia foderata con carta da forno allo spessore di 2 dita; lascialo raffreddare completamente.

3) Forma gli arancini di riso e completa. Riscalda abbondante olio per friggere in una padella dai bordi alti. Forma con il composto di riso 16 palline compatte con l'aiuto di un dosatore da gelato; inserisci al centro di ognuna 1 dado di mozzarella e 1-2 cucchiaini di piselli; compatta e chiudi gli arancini con le mani inumidite. Passa gli arancini di riso sicialiani alla bufala prima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato; friggili subito nell’ olio caldo, pochi per volta, per 10 minuti, finché risultano dorati e girandoli solo una volta a metà cottura. Scolali con un mestolo forato e adagiali su un foglio di carta assorbente, perché perdano l'unto in eccesso. Tieni gli arancinidi riso siciliani caldi in forno riscaldato a 50°C, fino a terminare la frittura di tutti e servirli.







Menù di appartenenza




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it