I garganelli con ragù di salsiccia

  • recensioni
garganelli-con-ragu-di-salsiccia step
Sale&Pepe

Questa ricetta, dolce nell’aroma quanto nel gusto, si rivela un ottimo piatto per cominciare l’anno all’insegna del risparmio, in quanto dà modo di riciclare le lenticchie e ...

Leggi di più

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 garganelli-con-ragu-di-salsiccia
    • Preparazione dei garganelli con ragù di salsiccia

      Per preparare la ricetta dei garganelli con ragù di salsiccia devi anzitutto cucinare il cotechino cremonese. Per prima cosa bucherellalo per bene e mettilo in una casseruola, poi coprilo con acqua fredda, porta a ebollizione e lascialo bollire per circa 3 ore, schiumando di tanto in tanto per eliminare parte del grasso. Ultimata la cottura, lascialo raffreddare nella sua acqua, poi scolalo, elimina la pelle e tritalo.

    • 2 garganelli-con-ragu-di-salsiccia ricetta
    • Ora raccogli le lenticchie di Castelluccio in un’altra casseruola, coprile con l’acqua fredda e leggermente salata, poi unisci l’alloro e l’aglio in camicia. Profuma con un cucchiaio di curry in polvere e lascia cuocere per almeno 25 minuti. Trascorso il tempo indicato, toglile dal fuoco e mantienile nella loro acqua di cottura.

    • 3 garganelli-con-ragu-di-salsiccia foto
    • Trascorso qualche minuto, aggiungi il cotechino tritato, mescola nuovamente e prosegui la cottura per altri 10 minuti circa. 


    • 4 garganelli-con-ragu-di-salsiccia immagine
    • Nel mentre metti a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e unisci qualche cucchiaio di acqua di cottura al ragù di salsiccia (cotechino) e lenticchie in modo da ammorbidirlo.


    • 5 garganelli-con-ragu-di-salsiccia preparazione
    • Come condire e impiattare i garganelli con ragù di salsiccia

      Una volta che i garganelli saranno pronti, scolali, versali direttamente nella padella con il ragù di salsiccia e falli saltare per qualche istante.

    • 6 garganelli-con-ragu-di-salsiccia step
    • Infine profuma con un altro pizzico di curry e dai una spolverata finale di parmigiano reggiano e prezzemolo tritato. Mescola bene, impiatta e servi subito i garganelli con ragù ai tuoi ospiti.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it