Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Biancomangiare

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Citato anche nel Gattopardo, il biancomangiare è un dolce elegante, sia per l'occhio che per il palato

Condividi

Preparazione del biancomangiare

1) In un'unica casseruola poni il latte di mandorle, lo zucchero semolato, l’amido di mais e un pizzico di cannella in polvere. Lascia la fiamma molto bassa e mescola il liquido in continuazione utilizzando un cucchiaio di legno. Continua fino a che lo zucchero non è completamente sciolto.

2) Cuoci la crema per 3/4 minuti, fino a che non abbia raggiunto una consistenza densa, e versala in un piatto fondo dove il biancomangiare può raffreddare.

Decorazione del biancomangiare

1) Fai bollire poca acqua in una pentola, e poi immergici i pistacchi: in questo modo potrai agilmente liberarli dalla pellicina esterna. Una volta pelati tritali finemente.

2) Decora il biancomangiare con le mandorle a lamelle e i pistacchi tritati, distribuendoli in maniera omogenea su tutta la superficie del dolce.

3) La ricetta del biancomangiare è tipica della tradizione siciliana ma è preparata anche nel resto d’Italia. È ideale per un fine pasto, ma anche perfetta per una merenda leggera.

TAG: #estivo#facile#veloce

Ricette biancomangiare

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.