I finocchi gratinati

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 225
  • 4/5
teglia-di-finocchi-gratinati
Sale&Pepe

Il gusto delicato e dolciastro dei finocchi gratinati si abbina bene a piatti dal gusto deciso, come gli arrosti di carne o i formaggi stagionati

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Le verdure gratinate sono sempre molto golose e generalmente apprezzate da tutti. Tra le tante ricette, i finocchi gratinati sono una pietanza gustosa,  completa e appagante da preparare tutto l’anno ma soprattutto nel periodo invernale; si può gustare calda o tiepida, sia come contorno per accompagnare piatti di carne o di pesce sia come secondo piatto o piatto unico, adatto anche per chi segue una dieta vegetariana. Gli ingredienti necessari per realizzare questi appetitosi finocchi gratinati sono pochi e semplici e la ricetta di Sale&Pepe è davvero facile e veloce da preparare: sono abbinati a gustose cipolle e gratinati al forno con la besciamella arricchita con gruviera e profumata con noce moscata!Una pietanza davvero irresistibile!

Il finocchio, a seconda della varietà, sono disponibili sui banchi dei mercati tutto l’anno ma la loro stagione migliore è l’inverno. È un ortaggio noto per le sue proprietà aromatiche e digestive, ricco di acqua e povero di calorie; ha proprietà diuretiche, ed è amico di tutto l’apparato gastrointestinale, poiché trasforma i gas intestinali e contiene anetolo, una sostanza in grado di agire sulle contrazioni addominali. Spesso il finocchio maschio di forma tonda è più adatto a essere consumato crudo, in pinzimonio o nelle insalate, mentre il finocchio femmina di forma più allungata e più appiattita si presta ad essere cotta, soprattutto per la realizzare contorni ma anche adatta per preparare primi piatti e ricette che prevedono la cottura al forno come questa ricetta che propone oggi Sale&Pepe: i finocchi gratinati! Da provare subito!

Preparazione dei finocchi gratinati

1) Pulisci i finocchi, tagliali a spicchietti e lessali per 15 minuti in acqua bollente salata. Sbuccia le
cipolle, tagliale in quarti e falle cuocere per 20 minuti in un altro recipiente con acqua salata. Scola finocchi e cipolle e falli raffreddare.

2) Fai fondere il burro in una padella, preferibilmente antiaderente, unisci le verdure e lasciale insaporire. Regola di sale e profuma con una macinata di pepe.

3) Scalda a bagnomaria la besciamella, incorpora la groviera grattugiata e profumala con una grattata di noce moscata. Imburra una pirofila, fai uno strato di finocchi e cipolle, versa sopra metà della besciamella, fai un altro strato di verdure e termina con la besciamella. Spolverizza la superficie con il pangrattato e passa il recipiente in forno già caldo a 180°C per 25 minuti circa, finché si sarà formata una crosticina dorata. Servi i finocchi gratinati ben caldi.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it