La confettura di fichi ai semi di finocchio e sherry

  • 80 minuti PT80M
  • kcal 325
  • -/5
confettura-di-fichi-ai-semi-di-finocchio-e-sherry
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della confettura di fichi ai semi di finocchio e sherry

1) Per preparare la confettura di fichi ai semi di finocchio e sherry, innanzitutto taglia a spicchi 800 g di fichi, mettili in una casseruola di acciaio poi coprili con lo zucchero e il succo del limone; lasciali riposare chiusi da un coperchio. Nel frattempo sbuccia i fichi rimasti e tritali grossolanamente, mettili in una pentola con una tazza di acqua e cuocili a fuoco vivace per circa 5 minuti; schiacciali con il mestolo e prosegui la cottura per altri 5 minuti. Passa la polpa al setaccio in modo da ottenere una purea omogenea e senza semi. Mescolala con i frutti macerati nello zucchero e limone e unisci i semi di finocchio. 

2) Cuoci il composto a fuoco vivace, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Dopo 20 minuti di cottura, verifica la densità del composto mettendone qualche goccia in un cucchiaio che metterai a raffreddare in freezer per alcuni minuti. La confettura di fichi ai semi di finocchio e sherry è pronta.

Come conservare la confettura di fichi ai semi di finocchio e sherry

3) Se il composto è denso e traslucido, aggiungi lo sherry, fiammeggialo e trasferisci subito la confettura nei vasetti che avrai in precedenza sterilizzato. Chiudili con il coperchio e falli raffreddare capovolti in modo da creare il sottovuoto. I barattolini chiusi in questo modo si conservano fino a un anno se tenuti in un luogo buio, fresco e asciutto.



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it