L’arrotolato farcito ai pomodori secchi

  • 90 minuti PT90M
  • MEDIA
  • kcal 365
  • -/5
arrotolato-farcito-ai-pomodori-secchi
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell’arrotolato farcito ai pomodori secchi

L’arrotolato farcito ai pomodori secchi porta in tavola colori e sapori della cucina mediterranea: ecco tutti i passaggi per preparare questo gustoso rotolo.

1) Pratica un taglio a spirale che attraversi il vitello per tutta la sua lunghezza. Stendi bene la carne, spalmala con uno strato di pasta d’acciughe e cospargi con un trito a base di pomodori secchi, olive e un cipollotto. Spolvera generosamente con pepe e origano.

2) Arrotola la carne chiudendo bene il ripieno all’interno e ferma con dello spago da cucina. Rosola l’arrosto in una casseruola in cui avrai già fatto soffriggere l’altro cipollotto tritato. Aiutandoti con 2 cucchiai di legno, rigira di continuo la carne, in modo che si dori uniformemente. Sfuma con il vino bianco, poi prosegui la cottura per circa 40 minuti, coprendo la casseruola con il coperchio. Per evitare che la carne si asciughi troppo, bagnala ogni tanto con il suo liquido di cottura.

3) Mentre all’arrotolato è sul fuoco, prepara le patate di contorno. Lavale e tagliale a spicchi, lasciando la buccia. Mettile quindi a rosolare in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato, origano, sale e pepe. Cuoci per 20 minuti.

4) Quando il tuo arrotolato farcito ai pomodori secchi è pronto, taglialo a fette e servilo con le patate.

Arrotolato farcito ai pomodori secchi: informazioni sul piatto e varianti

In questa ricetta dell’arrotolato ai pomodori secchi abbiamo usato il magatello di vitello, un taglio piuttosto magro e privo di nervi, dal sapore delicato e molto adatto anche per la preparazione di scaloppine e brasati. Se vuoi dare al tuo arrotolato farcito ai pomodori secchi un ripieno più ricco, aggiungi capperi e scamorza a dadini, due ingredienti che si accordano al gusto mediterraneo della farcitura. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it