Gli sformatini di cicerchie e cime di rapa

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • kcal 230
  • recensioni
sformatini-di-cicerchie-e-cime-di-rapa
Sale&Pepe

Gli sformatini di cicerchie e cime di rapa sono un piatto gustoso e di bella presenza, ottimo per una cena sfiziosa ma nutriente in compagnia di amici e familiari

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione degli sformatini di cicerchie e cime di rapa

1) Metti le cicerchie in una casseruola e coprile a filo con acqua fredda (1,2 litri circa), unisci 1 spicchio d'aglio  non sbucciato e il rosmarino e fai cuocere tenendo la pentola semicoperta per 1 ora circa, mescolando spesso. 

2) Pulisci le cime di rapa, lavale accuratamente, lessale per 10 minuti in acqua bollente salata, scolale e strizzale. Frulla le cicerchie (senza aromi), sala la crema ottenuta e uniscila alle cime di rapa. Se il composto non è abbastanza sodo incorpora le patate in fiocchi. 

3) Rivesti 6 stampini rettangolari di metallo con carta da forno e riempili con il mix di crema e verdure. Lascia intiepidire. Intanto, trita fine l'aglio rimasto con la pancetta e falli rosolare in una padella; unisci i datterini tagliati a metà, falli saltare a fuoco medio, sala e cuoci ancora per 1 minuto. Capovolgi gli sformatini sui piatti da portata e rifinisci con i pomodorini e un filo d'olio crudo. Servi. 

Curiosità su gli sformatini di cicerchie e cime di rapa

4) Gli sformatini di cicerchie e cime di rapa possono essere accompagnati da crostini di pane insaporiti con olio, sale e aglio e da un buon vino rosso. La cicerchia è uno dei legumi più antichi che esistono, il legume era mangiato anche in Mesopotamia nell’ 8000 a.C. dove era considerata uno dei legumi più prelibati.


Menù di appartenenza


Condividi



Abbina il tuo piatto a



  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it