La gelatina all’arancia

  • recensioni
gelatina-allarancia
Sale&Pepe

La gelatina all’arancia è un dessert light e fresco, ideale se desideri fare una buona impressione sugli ospiti con una ricetta semplice da preparare.

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della gelatina all’arancia

1) Parti con la preparazione della gelatina all’arancia mettendo i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per farli ammorbidire.

2) Spremi le arance, lasciandone da parte una, e ricava ½ litro di succo. Filtralo passandolo in un colino per eliminare i semini e la polpa residua.

3) Metti il succo in un pentolino e posizionalo sul fornello a fiamma bassa insieme a 4 cucchiai di zucchero. Fai sciogliere lo zucchero e aggiungi i fogli di gelatina ammorbiditi e ben strizzati.

4) Mescola con un cucchiaio facendo amalgamare tutti gli ingredienti.

Come servire la gelatina all’arancia

1) Versa la gelatina ancora calda in 4 bicchieri. Scegli un bicchiere tipo Martini o una coppa, in modo da poter mangiare facilmente la gelatina con un cucchiaino.

2) Lascia raffreddare il dessert a temperatura ambiente poi metti i bicchieri in frigorifero per far rassodare la gelatina all’arancia. Calcola bene i tempi, dal momento che i bicchieri devono restare in frigo almeno 2 ore prima di poter essere portati in tavola.

3) Tira fuori la gelatina dal frigo e, prima di servirla, sbuccia a vivo un’arancia e taglia delle rondelle. Disponi 2-3 rondelle su ciascun bicchiere e infine guarnisci con qualche foglia di menta.


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it