I verzini in umido

  • 30 minuti PT30M
  • recensioni
verzini-in-umido
Sale&Pepe

Una ricetta saporita che unisce il pollo e le verdure in un piatto dal gusto unico

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei verzini in umido

Questa appetitosa ricetta di verzini in umido si prepara in pochi e semplici passaggi, e offre un piatto semplice ma prelibato e gradevole anche per il suo aspetto raffinato oltre che per il suo gusto inconfondibile.

1) Cuoci il pollo in padella con un filo d'olio. Una volta pronto tritalo per poi mescolarlo con un uovo, un trito di salvia e di prezzemolo, 50 g di grana, sale quanto basta e pepe.

2) Fai bollire in acqua 8 foglie di verza, poi scolale e falle asciugare su un panno. Farciscile poi con il composto, formando in tal modo degli involtini che legherai poi con uno spago. Lascia rosolare i verzini in poco olio, unisci 300 g di passata di pomodoro, un cucchiaino di zucchero e di aceto.

3) Fai cuocere per una mezz'ora circa. Lascia intiepidire e servi ai tuoi ospiti. 

Proprietà della ricetta di verzini in umido

Il cavolo verza, utilizzato in questa ricetta di verzini in umido, oltre che essere buonissimo, è una delle verdure, come tutti i cavoli, più nutrienti e salutari al mondo. La verza è ricca di vitamine e di sali minerali, con pochissimi grassi. La comunità scientifica ha ormai dimostrato, attraverso numerosi studi, come la verza sia in grado di svolgere un'azione protettiva contro i tumori la cui insorgenza è legata in qualche modo agli ormoni o all'apparato digerente. Inoltre, la verza è molto indicata anche per chi soffre di diabete, perché ha un'azione che contrasta gli eventuali danni dell'iperglicemia. Quindi, i verzini sono sani, oltre che molto saporiti. Una notizia curiosa sulla verza: nell'antica Roma, prima delle cene e dei banchetti, gli antichi romani erano soliti consumare delle foglie di verza per assorbire gli effetti dell'alcol sull'organismo. Insomma, per prevenire la sbornia. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it